Al via i progetti del Lab-Oratorio del Don Bosco per le fasce deboli

33

”Cultura e sport per l’inclusione sociale a Sampierdarena” è un progetto che è stato presentato davanti ad  esponenti  istituzionali, del mondo delle associazioni, rappresentanti del CONI

C’erano anche una cinquantina di ragazzi dell’Istituto Don Bosco che, grazie ai 150 d’età, conferma di essere una realtà educativa ed innovativa sempre attenta alle esigenze dei giovani e del quartiere.

Istituto Don Bosco, diretto da Don Sergio Pellini che si occuperà, in concerto con gli altri partner coinvolti, della pianificazione, e gestione delle attività e della valutazione e gestione delle azioni di comunicazione e dell’erogazione del centro estivo per disabili, di alcuni laboratori e di un intervento formativo in favore dei caregiver.

E proprio la “capacità di guardare avanti, di prevenire, tipicamente salesiana, e di stabilire nuovi standard e traguardi” come appunto introdotto da Don Sergio, è stato il tema più ricorrente della presentazione e di tutti gli interventi.

Alla Ssdrl Sport And Go toccherà l’erogazione dei laboratori sportivi e di un percorso formativo per istruttori sullo sport e disabilità.

Tutti i dettagli del progetto su SportAbilityLiguria

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.