Europei di Budapest: sesta Marta Murru nel duo con Veronica Gallo

41
GALLO Veronica, MURRU Marta ITA DUET FREE Final Artistic Swimming Budapest - Hungary 14/5/2021 Duna Arena XXXV LEN European Aquatic Championships Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto

 Marta Murru e Veronica Gallo si confermano al sesto posto nella finale del duo che apre la quinta giornata di gare degli Europei di Budapest, in svolgimento alla Duna Arena.
Le azzurre, terz’ultime in ordine d’apparazione e vestite in uno scintillante costume rosso scuro e giallo fluo, si esibiscono nell’esercizio “La Paura”, con la coreografia del direttore tecnico Patrizia Giallombardo, le musiche “Rollin n controllin freestyle” del rapper statunitense Dusty Locane, “Clashing steel” e Halloween horror di Logfiz. Rispetto al preliminare, la coppia italiana riesce a raccontare con più raffinatezza, naturalezza e disinvoltura, la forza di andare avanti delle donne, di superare le avversità della vità e di affrontarla sempre con positività, regalando sempre sorrisi.

Entrambe nuotano bene, più sciolte; le figure delle gambe sono ampie, ben tenute e veloci; il finale è in crescendo come l’incedere delle percussioni. Marta e Valentina ci mettono attenzione, passione ed entusiasmo.

I giudici apprezzano e premiano Murru e Gallo con 85.8333 punti (25.8000 esecuzione, 34.5333 impressione artistica, 25.5000 difficolta), l’incremento rispetto alle eliminatorie è di oltre due decimi (85.6000): il futuro è sicuramente tutto dalla loro parte. Oro alle russe Svetlana Koleesnichenko e Svetlana Romashina con 97.9000, argento alle ucraine Marta Fiedina e Anastasiya Savchuk con 94.3333 che precedendo le sorprendenti sorelle austriache Anna Maria ed Erini Alexandri terze con 90.8667.

Le parole di Marta Murru. “Siamo partite dietro alle fortissime russe e non era facilissimo. Mi sono ripresa dopo l’errore nella routine tecnica del solo: ormai è alle spalle; mi servirà per crescere. Sicuramente a casa ci ripenserò perchè ancora non me lo spiego. Per fortuna con il doppio è andato tutto alla perferzione”.

Le parole di Veronica Gallo. “Sicuramente è stata un’esperienza meravigliosa, inaspettata. Nuotare con tutte queste big è un onore: qui ci sono coppie che si qualificheranno alle Olimpiadi. In poco tempo abbiamo messo su un bell’esercizione ma soprattutto ci siamo divertite”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.