Coppa del Mondo di Danza in Carrozzina a Genova con coreografie ed evoluzioni spettacolari

248

Si avvicina l’appuntamento con la World Para Dance Sport Cup 2021 che si terrà al Tower Genova Airport Hotel & Conference Center di Genova da venerdì 4 a domenica 6 giugno.

“Si tratta di una competizione molto importante – spiega Michelangelo Buonarrivo, presidente Fids Liguria -. Per capire il valore basta pensare che il punteggio di questa tappa del circuito di ranking mondiale varrà doppio rispetto alle altre. E poi rappresenta la ripartenza vera e propria del settore paralimpico dopo lo stop causato dall’emergenza Covid: l’ultima competizione è stata infatti il Campionato italiano del luglio del 2019″.

Oltre 300 atleti in arrivo da ogni parte del mondo si confronteranno in un evento senza la presenza del pubblico ma nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza. Spettacolo assicurato con la danza in carrozzina.  “Alcuni fanno delle cose incredibile da vedere come la verticale con la carrozzina attaccata al bacino, girare su una ruota, andare in verticale sulle braccia, chi non le vede non ci crede, sono dei danzatori ed allo stesso tempo atleti di alto livello con le loro acrobazie. Favoriti? Gli atleti della Russia rappresentano una vera eccellenza” spiega ancora Buonarrivo.

Ma ci saranno anche i liguri protagonisti al Tower Genova Airport Hotel & Conference Center di Genova con Chiara Bruzzese ed Enrico Gazzola a fare la parte dei padroni di casa. “Nel tempo altri ragazzi liguri si sono avvicinati alla disciplina e questo ci rende molto orgogliosi” precisa il presidente Fids Liguria.

Le gare saranno concentrate tra venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 giugno. Il freestyle è la categoria che mette in mostra le abilità tecniche specifiche della danza e acrobatiche dei singoli atleti che saranno impegnati nel singolo maschile, nel singolo femminile ma anche nel combi (un atleta in carrozzina e uno in piedi) e nel duo (entrambi in carrozzina). A questi si aggiungono poi le danze standard (sempre in duo e combi) e le danze Latino americane con gli atleti che faranno le loro coreografie di danza con i ritmi latini, anche in questo caso presente sia la categoria duo che combi.

Per Genova un appuntamento atteso che può rappresentare anche un volano per il turismo come sottolinea Buonarrivo: “E’ una vetrina importante per la città che rafforza il legame sport-disabilità-turismo. Un modo per concentrare l’attenzione e far conoscere ai tanti atleti e allenatori in arrivo da tutto il mondo le caratteristiche di questa città. Il fatto che Genova sia stata nominata capitale europea dello Sport 2024 è ulteriore conferma dell’attenzione”. Genova per quanto riguarda la Danza Sportiva ha ospitato gli IDO World ed European Championships nel 2018 e la Genova Dance Sport Week (6 eventi di caratura mondiale) nel 2019.

La Coppa del Mondo di Danza in Carrozzina è resa possibile grazie alla partecipazione del Comune di Genova e della Regione Liguria, con la collaborazione dell’Aeroporto di Genova, della Croce Rossa Italiana, del Tower Genova Airport Hotel, della Federazione Italiana Danza Sportiva e del Comitato Italiano Paralimpico: in cabina di regia, il comitato organizzatore “World Dance Liguria”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.