Trecento atleti a Genova per Coppa del Mondo di Danza in Carrozzina

63

Ancora una volta la Danza Sportiva internazionale sarà di casa a Genova dopo gli IDO World ed European Championships del maggio 2018 e la Genova Dance Sport Week (6 eventi di caratura mondiale) del novembre 2019.

Trecento atleti da tutto il mondo, in forza a venti rappresentative nazionali, saranno protagonisti a Genova nella prima settimana di giugno per la World Para Dance Sport Cup 2021, manifestazione internazionale che segna la ripartenza vera e propria del movimento paralimpico della Danza Sportiva. La competizione si svolgerà al Tower Genova Airport Hotel & Conference Center con le gare in programma da venerdì 4 a domenica 6 giugno.

La Coppa del Mondo è resa possibile grazie alla partecipazione del Comune di Genova e della Regione Liguria, con la collaborazione dell’Aeroporto di Genova, della Croce Rossa Italiana, del Tower Genova Airport Hotel, della Federazione Italiana Danza Sportiva e del Comitato Italiano Paralimpico: in cabina di regia, il comitato organizzatore “World Dance Liguria”.

Nei primi giorni di giugno i partecipanti arriveranno in Italia per svolgere le classificazioni utili a definire la tipologia di disabilità dei singoli paratleti che animeranno la sfida mondiale. Le discipline paralimpiche del programma saranno le seguenti: Combi Standard (Latin e Freestyle),  Duo Standard (Latin e Freestyle), Single Conventional (Freestyle e Junior).

Lo svolgimento della Coppa del Mondo di Danza in Carrozzina avverrà in completa sicurezza, grazie alle misure anti contagio contenute nei protocolli previsti sia a livello governativo sia dal comitato organizzatore.

Tra meno di un mese Genova si prenderà dunque la scena della danza mondiale in carrozzina ospitando una delle massime competizioni a livello mondiale nel segno delle parole sport, disabilità e ripartenza.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.