Giulio Cocconi: “La Vela mi rende libero”

“Ho sempre amato il mare e le barche: questo sport mi permette di esprimere le mie emozioni”. Giulio Cocconi, atleta della LNI Sestri Ponente e giovane protagonista paralimpico nella I-Zona, parla del suo amore per la Vela, della sua barca (HANSA 303), del suo impegno settimanale e dell’obiettivo del Mondiale in programma a ottobre a Palermo.

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.