Alassio: riparte la palla a spicchi giovanile dopo 14 mesi!

10

Dopo ben quattordici mesi dall’ultima partita ufficiale, con diversi protocolli da rispettare tra cui il tampone, la limitazione degli ingressi alla partita, il rilevamento della temperatura, il distanziamento durante ogni pausa, si è tornati a giocare a pallacanestro.

I ragazzi e le ragazze della Pallacanestro Alassio hanno ripreso a confrontarsi con le altre squadre in campionati ridotti ma tantissimo entusiasmo vista la lunga sosta. La scorsa settimana hanno ripreso gli Under 14 e le squadre alassine targate “ABC” Under 16 maschile e Under 16 femminile con Le Torri.

Nei prossimi giorni sarà il turno dell’Under 18, dell’Under 13 e del tanto atteso ritorno della Prima squadra che si confronterà  in un contesto di altissimo livello contro squadre di Serie C e Serie D nel Trofeo Nazionale del Centenario: “Saremo l’unica squadra di Promozione, con tantissimi giovani, presente al via di una manifestazione nazionale che ci porterà a giocare contro squadre a noi superiori ma, pur in questo contesto, siamo felicissimi di aver aderito perché i ragazzi non vedono l’ora di scendere in campo”

Ma vediamo come sono andate le partite della settimana:

UNDER 16 MASCHILE: Doppia vittoria con Bordighera e Cogoleto. BORDIGHERA 31 – ABC ALASSIO 66 (10-7; 15-29; 26-46) ABC ALASSIO: Manzo 10, Maffioli, Pezzolo 9, Ghezzi 5, Robaldo 11, Lazzari 10, Parodi 10, Singh 2, Marengo 9. All. Ciravegna

Primo quarto contratto, vuoi per l’emozione di tornare in campo dopo ben 14 mesi, vuoi perché un po arrugginiti da questa lunghissima pausa e i dieci minuti iniziali non sono dei migliori.

Una volta presa coscienza delle proprie potenzialità, pur con diverse palle perse ed errori a canestro, abbiamo giocato una buona partita per energia, intensità e concentrazione.

COGOLETO 63 – ABC ALASSIO 89 (16-21; 26-40; 39-67) ABC ALASSIO: Parodi 10, Maffioli, Dimitriu 2, Pezzolo 5, Hu 2, Marengo 20, Manzo 7, Porcella 9, Lazzari 8, Ghezzi 12, Robaldo 14. All. Ciravegna – Accinelli

Partita dal buon ritmo e con una intensità che si avvicina a ciò che ci piacerebbe raggiungere.

Tanto agonismo e tanta voglia di fare. Ragazzi attenti alle correzioni dei coach.

Da migliorare le troppe palle perse,alcuni aspetti offensivi e l’attenzione – concentrazione difensiva.

L’entusiasmo del gruppo fa bene sperare!

UNDER 16 FEMMINILE: Un referto rosa e uno giallo per il ritorno in campo

Ecco come sono andate le due partite in collaborazione con Le Torri:

VENTIMIGLIA 38 – NEW BASKET ABC PONENTE 80 NEW BK ABC: Tomatis 20, Siccardo S. 12, Siccardo B. 10, Maritano 14, Capetta 8, Vavassori 2, Michelini 8, Immordino 2, Zanframundo 2, Panizza, Pittella 2. All. Gasparotto – Accinelli.

Buon inizio di campionato per le nostre ragazze che, dopo la lunga sosta causata dal Covid-19, dopo aver fatto i tamponi di rito previsti dai protocolli (sia allenatori che giocatrici), non si fanno trovare impreparate all’esordio in campionato.

Buone giocate in attacco e una discreta difesa hanno portato alla vittoria le ragazze ponentine.

NEW BASKET ABC PONENTE 51 – APS 84 New basket ABC Ponente: Siccardo B. 7, Immordino 2, Vavassori 2, Pittella, Siccardo S. 9, Michelini 8, Maritano 3, Panizza, Tomatis 20. All. Gasparotto – Accinelli

Seconda gara per le ragazze targate New basket ABC Ponente che affrontano l’Amatori Savona dopo la vittoria nell’esordio.

Il risultato finale ha decretato una sconfitta legata più alla nostra scarsa volontà di recupero che alla superiorità delle avversarie. Dopo i primi due quarti sostanzialmente in equilibrio, le avversarie hanno preso il sopravvento, aiutate da nostre disattenzioni e clamorosi errori difensivi dovuti a scarsa abitudine a mantenere ritmi elevati e scarsa attitudine a lottare per il risultato.

Mi auguro che questa sconfitta possa migliorare l’atteggiamento sia tecnico che psicologico di tutta la squadra e che possa portare a risultati facilmente raggiungibili già nelle prossime partite.

UNDER 14 MASCHILE: Ritorno in campo dopo 14 mesi.. tanta ruggine ma parecchi aspetti positivi nonostante il referto giallo!

Pall. Alassio 44 – Virtus Genova 67 (10-18; 19-32; 34-55) Alassio: Giraldi, Maffiola 7, Montagna, Furia 6, Salem 10, Slanzi, Passaniti, Donadio 11, Biraghi 2, Trushi 2, Zanelli, Vaccarezza 6. All. Devia

Torniamo a giocare una partita ufficiale dopo 14 mesi e contro una bella squadra, Virtus Genova!

All’ingresso in campo si nota subito un certo divario fisico a favore dei genovesi (tutti 2007) ma la partita ha fatto vedere parecchie belle cose anche da parte dei gialloblù alassini nonostante la sconfitta.

“Il fatto di essere tornati a giocare è la cosa più bella in assoluto. Sicuramente c’è tanto da migliorare e le partite servono a capire gli aspetti dove bisogna lavorare maggiormente. Ora abbiamo due settimane di tempo per allenarci bene e progredire in vista della prossima partita”

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.