Impresa Sportiva Sturla contro Lavagna ’90

24
La bella vittoria contro il Lavagna 90 è l’ennesima conferma che in casa i ragazzi della Sportiva Sturla riescono a dare il meglio.

Se ripercorriamo gli ultimi tre incontri casalinghi troviamo un pareggio e due vittorie con una differenza reti di +8. Allargando lo sguardo anche alle ultime due trasferte il tabellino non cambia molto visto che lo Sturla ha conquistato un ottimo pareggio contro la lanciatissima Spazio R.N.Camogli e l’unica sconfitta nelle ultime cinque gare è arrivata contro il Bogliasco 1951.

Il trend è da play-off ma sappiamo che il vero obbiettivo finale è fare bene a fine girone nei play-out e confermare questa serie A2 che ci sta vedendo comunque protagonisti nonostante la tagliola del COVID.

Ma torniamo al tema del giusto equilibrio. La squadra vista ieri al Comunale di Chiavari è stata a più riprese una alchimia perfetta di giocatori più esperti e giovani promettenti. Il Mister ha saputo ben bilanciare i cambi così come la gestione dei time out è stata appropriata. La sensazione è che il gruppo stia prendendo sempre più consapevolezza dei propri mezzi e che la fame di nuove vittorie stia rendendo questi ragazzi sempre più motivati.

“La parte più bella di ieri è stata intercettare lo sguardo felice dei nostri atleti mentre sfilavano sotto la nostra postazione – spiegano dalla dirigenza – Sarebbe ingiusto fare nomi perché la vera forza di questa squadra è il gruppo e la naturale capacità dei più giovani nel cercare la guida ed il supporto di quei compagni cha da più anni respirano cloro e si scambiano colpi nel rispetto dell’avversario”.

La voce di Jerry ha fatto da giusto altare alle varie fasi di gioco ed é un vero piacere ascoltare i suoi interventi fatti di pane e pallanuoto. La prossima partita sarà fuori casa contro la Crocera Stadium in un ennesimo scontro diretto visto i 10 punti in classifica della squadra del ponente cittadino.

“Il nostro Presidente era raggiante e questo suo stato d’animo deve diventare una splendida abitudine – commenta la dirigenza – Il nostro compito é quello di supportare al meglio questo movimento e renderci disponibili affinché l’energia bianco-verde sia il nostro comune propellente”.
Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.