Altra gara e altro podio per il movimento ligure

144
Nel Torneo Citta d’Italia della categoria Elite, massima categoria dello squash italiano, svoltosi nell’appena trascorso fine settimana c/o il centro tecnico federale della FIGS a Riccione, la Liguria si è presentata con 3 atleti (tutti tesserati per la società MONDO SQUASH di Riccione) nel tabellone maschile (32 partecipanti) e un’atleta nel tabellone femminile (8 partecipanti).

La 21enne genovese Petra Paunonen, conquista il secondo gradino del podio, combattendo nella finalissima del torneo ma non riuscendo a superare un’avversaria ancora per lei di maggiore esperienza.
I nostri ragazzi non hanno raggiunto il podio, ma si sono messi comunque ben in evidenza.
Davide Mollica, 18enne di Savona, è arrivato in fondo al tabellone per il nono posto aggiudicandosi la finale e il piazzamento.
Nello stesso tabellone Daniel Brusco, 35enne di Sestri Levante, che ha fatto in questa occasione il suo esordio da giocatore di categoria “Elite”,  ha dovuto fermarsi al termine della semifinale per un infortunio al ginocchio, infortunio che però non cancella la bella prestazione e il bel successo contro la testa di serie n.2 del torneo. Andrea Dini, 44enne di Chiavari, arriva in fondo al tabellone per il 17° posto perdendo la finale per il piazzamento in un incontro comunque molto combattuto.
Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.