National Trophy: Gamarino quinto all’esordio

Archiviato il primo round 2021 del National trophy. La cornice del Mugello circuit ha aperto la
stagione motociclistica riguardante le gare di livello nazionale.

Il fine settimana è stato caratterizzato da temperature a sprazzi gelide accompagnate dal forte vento. Questi fattori hanno condizionato fortemente l’analisi e lo studio dell’assetto appropriato e inoltre hanno messo in seria difficoltà il corretto utilizzo delle gomme, costrette a lavorare spesso fuori temperatura.

Il primo responso parla di un 5° posto che non rende al massimo il lavoro svolto durante il corso del week-end. Le prove hanno mostrato l’enorme potenziale della nuova bmw che ha permesso di ottenere la prima fila. In gara sono usciti i problemi di gioventù di una moto che ancora deve essere conosciuta, analizzata e cucita in base alle caratteristiche del pilota.

In tutto ciò il primo round può far ben sperare per il proseguimento della stagione.

Christian Gamarino: “La prima gara non ha mostrato pienamente il nostro potenziale anche se
possiamo essere soddisfatti del nostro operato. La prima fila ottenuta in qualifica e l’1.52.0 ottenuto in gara sono la testimonianza che possiamo andare forte. In gara son partito molto bene e mi sentivo a mio agio. Quando la gomma ha iniziato a calare sono uscite le problematiche di setting della nuova moto che ancora dobbiamo conoscere a fondo. Il potenziale è evidente e son contento, ora dobbiamo lavorare in vista del prossimo round a Misano.”

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.