Savona si arrende al Brescia. Angelini: “Risultato giusto”

21
La RN Savona (foto Casiraghi)

La Carige Rari Nantes Savona ha perso con l’A.N. Brescia, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 4^ giornata del Girone F dei Preliminary Round Scudetto del Campionato di Serie A1 di Pallanuoto.
Diciassette a 11 è stato il risultato finale della partita. L’Allenatore savonese, Alberto Angelini, commenta così la partita: “Il risultato è giusto. La differenza di valori tra noi e loro è questa. Dovremo lavorare ancora molto su alcuni aspetti tecnici, ma l’atteggiamento è quello giusto”.

Per disposizione del DPCM, la partita si è giocata a porte chiuse, quindi senza la presenza di pubblico. La Rari tornerà in vasca, per la  5^ giornata di Campionato, venerdì 30 aprile, nella piscina “Caldarella” di Siracusa con il C.C. Ortigia. L’inizio dell’incontro è previsto per le ore 14,30.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.