Europei a Varese: crescono gli equipaggi di Mumolo, Gabbia e Mirabile

19

Buone prove per i canottieri liguri impegnati a Varese in occasione degli Europei.

Davide Mumolo (Elpis Genova-Fiamme Oro) e Cesare Gabbia (Elpis Genova-Marina Militare) chiudono al quinto posto una gara in cui per almeno 1500 metri, insieme ai compagni Mario Paonessa, Alfonso Scalzone, Salvatore Monfrecola,  Matteo Della Valle,  Vincenzo Abbagnale, Leonardo Pietra Caprina (tim. Enrico D’Aniello) dimostrano di essere all’altezza dei migliori in una gara vinta dalla Gran Bretagna davanti a Romania e Olanda. E’ un segnale di buona preparazione lungo la strada che condurrà a Zagabria, in Coppa del Mondo, dal 30 aprile al 2 maggio per registrare ancora miglioramenti verso la tappa cruciale della stagione: l’ultimo atto delle qualificazioni olimpiche, programmato al Rotsee di Lucerna dal 15 al 17 maggio dove saranno in palio due posti per le Ammiraglie in direzione Tokyo. Nel prossimo fine settimana, invece, Piediluco ospiterà la 35a edizione del Memorial D’Aloja.

Finalissima del doppio PR2 misto con l’Italia in gara con Gian Filippo Mirabile (Sportiva Murcarolo) e Chiara Nardo impegnati a lottare in quarta posizione alle spalle di Gran Bretagna, Olanda e Polonia. La barca azzurra tenta di fare da “guastafeste” e attacca le battistrada che continuano la loro corsa verso il traguardo. Sul finale la Gran Bretagna, campionessa del mondo, si conferma leader anche a livello europeo mentre l’argento va all’Olanda, il bronzo alla Francia che, negli ultimi 200 metri, supera gli azzurri e, per un soffio, anche la Polonia.  Per Mirabile e la compagna di barca Nardo, si registrano così ulteriori progressi lungo la strada verso la qualificazione alle Paralimpiadi in programma a Gavirate dal 3 al 5 giugno.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.