Grand Prix d’Italie Coppa Alberti 2021 al via martedi

56

Tornano di scena i Mini 650, i piccoli oceanici, la classe più piccola ma capace di esprimere grandi numeri e grandi sperimentazioni. Martedì 13 al via la seconda tappa del circuito italiano, il Grand Prix d’Italie Coppa Alberti 2021, con 20 barche iscritte tra le quali 4 nella categoria Prototipi e 16 tra i Serie.

La flotta sarà impegnata su un percorso ricco di sfide tattiche di navigazione, lungo circa 488 miglia con partenza da Genova, passaggio delle Bocche di Bonifacio dopo aver circumnavigato la Corsica, giro delle isole della Maddalena e di Giannutri e ritorno per l’arrivo a Genova.

Le previsioni meteo lasciano immaginare un’edizione particolarmente interessante: è previsto il passaggio di una perturbazione che dovrebbe investire la flotta nella notte tra lunedì e martedì, rendendo decisive le scelte strategiche. In queste condizioni, gli scafi più veloci potrebbero dare vita a una regata molto veloce, con un rapido rientro su Genova.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.