Serie B2 Femminile: Carcare chiude girone andata al terzo posto

18

L’ultima giornata del girone A1 del campionato di serie B2 femminile, vede di fronte l’Acqua di Calizzano Carcare e l’Alba Volley. Le due società si presentano rispettivamente al 4º e 5º posto della classifica separate da 2 soli punti.

Per il Carcare il Coach Battistelli manda in campo la solita diagonale Zunino – Cerrato, Raviolo – Cafagno schiacciatrici, Giordani e Masi centrali con Moraglio libero.

La risposta dell’Alba volley con il suo coach Salomoni vede la Venco palleggiatrice in diagonale con Dal Maso, capitan Cortelazzo e Vigolungo in banda, Barbero e Sciolla centrali con Morra libero.

Le prime fasi della gara vedono un Carcare ben determinato e spinge forte fin dall’inizio facendo la sua arma vincente gli ottimi servizi e Alba accusa il colpo non riuscendo a sfruttare tutte le attaccanti a disposizione. Le ospiti provano diversi cambi e Battistelli risponde con gli ingressi di Filippini e Gulisano a rafforzare la fase difensiva. Il set si chiude agevolmente per le biancorosse con il punteggio di 25-18.

Nel secondo set sono le ospiti a partire col passo giusto e le padrone di casa per riorganizzare le fila ci mettono più di metà set ma la meta è comunque raggiunta superando le nobili avversarie; da lì in avanti le bianco rosse del Carcare macinano un bel gioco e traguardano il set 25-21.

Il terzo set inizia ancora all’insegna dell’Alba che mette pressione in battuta alle biancorosse ma stavolta quest’ultime non riescono più a recuperare lo svantaggio accumulato. Nonostante i time-out richiesti dalla panchina e gli ingressi di Rossi e Filippini, il set scivola via con il punteggio di 15-25.

Il Carcare non si dà certamente per vinta e Battistelli con Bianchi impartiscono nuove disposizioni e resettano quanto successo nel terzo set: la squadra biancorossa che scende in campo nel quarto set è motivata e concentrata, infatti i risultati si commentano positivamente ed Carcare lascia pochissimo alle avversarie e con una fase muro-difesa quasi perfetta chiude il set 25-16 e la gara 3-1.

Le parole di coach Battistelli a fine partita: “abbiamo giocato un’ottima gara, mettendo in campo tutto quello che sappiamo fare, questa volta cedendo poco alle avversarie. La crescita del gruppo nell’ultimo periodo è stata importante: 4 vittorie sulle 5 partite del girone di ritorno. Adesso aspettiamo di capire come si svolgerà la seconda fase per farci trovare pronti e competitivi.”

Replica il vice Bianchi: “devo fare i complimenti alle ragazze per l’obiettivo fin qui raggiunto. Siamo felici della prestazione mostrata; abbiamo preparato bene la partita e le ragazze hanno fatto tutto in maniera impeccabile. Dispiace per il blackout del terzo set, continueremo a lavorare in allenamento per superare questo problema che ci affligge da alcune partite”.

Il girone appena concluso – commenta il presidente – dimostra la tenacia del gruppo ed il buon lavoro dei nostri tecnici. Come abbiamo sempre detto la vittoria non è solo del sestetto in campo ma di tutto il gruppo che in ogni allenamento lavora con serietà e spirito di aggregazione, questo è il giusto esempio da trasmettere alle giovani e future promesse della pallavolo. Comunque conquistare un dignitoso terzo posto in una classifica abbastanza stretta non è da sottovalutare.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.