Trofarello: positive le gare dei piloti rivieraschi

64

Prima prova con risposta numerica che ha sorpreso i più ottimisti, ed un organizzazione che ha spaccato il minuto senza tralasciare ogni minimo particolare.

Non numerosa la pattuglia Ligure, decimata nelle ultime ore da alcune quarantene obbligatorie per il virus. Seppure non in evidenza per i numeri i piloti Rivieraschi, sono stati sugli scudi per le loro prestazioni in quel di Trofarello.

Cadetti 65

Presenti i duellanti per il titolo 2020 della Debuttanti 65, Tommaso Piola e Enea Parodi, hanno continuato la loro battaglia anche nella nuova categoria: concorrenza agguerrita per loro dai pari età piemontesi li ha portati in questo esordio nella nuova categoria alle porte della top-ten: 10^ assoluto Tommaso ed 11^ Enea e buone sensazioni per i portacolori del Motoclub Liguria Racing; da segnalare la vittoria assoluta del pilota di casa Ivan Marcovicchio (Mc Koala).

Junior 85

Dominio assoluto e incontrastato per il Pietro Landolfi, che al rientro in gara dopo una serie di infortuni ha dimostrato di aver un passo da Italiano; ottime prestazioni anche per Achille Parodi ancora un pò arruginito da una lunga pausa invernale; alle spalle della coppia di portacolori del Motoclub Liguria Racing, troviamo Tommaso Zerbo (MC Don Bosco) che veloce e costante ha portato a casa un soddisfacente 3^ posizione; a seguire Matteo Guidetti (Mc Fuoringiro), Andrea Orlando – Giacomo Condor – Manuel Nastasi e Edoardo Gentile tutto con i colori del Motoclub Liguria Racing.

Senior 85

Giorgio Orlando (Mc Liguria Racing) con una prestazione in crescita ha fatto capire di essere uno dei pretedenti in ambito tricolore al rientro dopo un infortunio che lo ha tenuto fermo per tutto l’inverno. Vittoria assoluta per Giorgio che preceduto sul podio assoluto Lorenzo Bonino (Mc Fossano) e Cesar Paine Diaz (Mc Alfieri), seguiti in 4^ pos assoluta e 2^ dei nostri da Gregory Scandiani (MC La Guardia) autore di un netto e progressivo miglioramento; a seguire per i nostri portacolori Luca Torzini (MC La Guardia) ed uno sfortunato Edoardo Piola (Mc Liguria Racing).

Junior 125

Categoria dai numeri più alti e combattuta dominata da Andrea Viano (Mc Cassanese), ha visto un ottimo esordio per Jeremi Scandiani (Mc La Guardia) veloce – costante e sempre in battaglia nel gruppo di testa, seguito da Manuel Colombo (MC Imperia) autore di una 1a manche sfortunata, mentre sul 3^ gradino del podio troviamo Matteo Borghi (MC La Guardia) costante e in crescita, cosi come Cristiano Genta (Mc Fuoringiro) appena passato in 125 e già a suo agio, seguito da un altro esordiente Edoardo Medda (Mc Alassio) e dalla nostra Lady Marta De Giovanni (Mc Fuorigiro) che si è allenata proficuamente in vista della 1a prova di Italiano Femminile di domenica Prossima a Malpensa, e da Matteo Valdemi (Mc Liguria Racing) esordiente in 125 e reduce da un infortunio che lo ha tenuto a lungo ai box.

Senior 125

Finalmente buon numero di partenti per questa categoria, presente il solo Federico Bona (Mc Alassio) vittorioso nella 1a manche, e sfortunato nella 2a manche; risultati che gli sono valsi il 2^ gradino del podio assoluto di giornata e lo hanno messo nel radar dei big della categoria.

 

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.