Recupera Rovella, ricorso al Coni del procuratore di Strootman

79

Il derby nonostante qualche rimpianto ha lasciato sensazioni positive al Genoa di Ballardini. La pesante ma annunciata sconfitta con l’Inter, più dei pareggi con ombre e luci contro Hellas e Torino, aveva immalinconito l’ambiente, la prestazione nella stracittadina ha confermato che i rossoblù sono una squadra solida, capace non solo di difendere ma anche di far viaggiare il pallone.

Se fossero arrivati i 3 punti, sarebbe stato un trionfale ritorno ai 3 punti, ma considerando la tranquilla situazione di classifica ci si può accontentare della concretezza dimostrata e dei punticini che vengono dai pareggi.

Appare proibitiva anche la trasferta a Roma ma Ballardini ha dimostrato che da lui, oltre che molto pragmatismo, ci si può attendere anche l’attuazione di speranze apparentemente irrealizzabili. I giallorossi si sono dimostrati spesso inarrestabili contro le compagini di minor caratura tecnica e atletica, talvolta però hanno dimostrato di soffrire gli schieramenti quadrati come quelli con cui il tecnico ravennate dispone il Grifo.

Per la trasferta nella Capitale è tornato arruolabile Rovella, e con i ritorni dopo più o meno lunghe assenze di Criscito, Cassata e Zapata l’infermeria è pericolosamente…svuotata. Uno scenario pressoché inedito per il Genoa 2020-21, segnato da un focolaio di Covid e tanti altri malanni assortiti. Ancora indisponibili un talento come Pellegrini, Biraschi e il terzo portiere Paleari, ma nel complesso la situazione anche sotto quel versante appare quasi rosea. Così l’allenatore ha la più piacevole delle difficoltà davanti a sé: sceglier chi far giocare e chi immettere, e non esservi costretto. Difficile smuovere dal 3-5-2 titolare i soliti noti, ma proprio il match contro la Samp ha visto un Goldaniga entrarci a scapito di Czyborra, con capitan Criscito avanzato sulla fascia sinistra.

Un quadro quasi idilliaco, guastato dalle solite macchie societarie: il procuratore di Strootman, Joeren Hoogewerf, ha effettuato un ricorso presso il Collegio di Garanzia del Coni. Un tipo di istanza che solitamente, in questi casi e in questi rapporti tra società e procuratori, vengono presentati quando non viene versato l’intero importo relativo alle commissioni che il rappresentante del calciatore deve ottenere per l’intermediazione dell’operazione di mercato. La dirigenza non gli avrebbe corrisposto quanto promesso per aver agevolato il prestito del centrocampista olandese al Genoa.

Federico Burlando

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.