Admo Lavagna: doppio successo

32

Quarto successo consecutivo per l’Admo Volley capace di espugnare in 4 set il difficile campo di Novi Ligure.
I ragazzi contro un avversario ostico si sono dimostrati squadra solida e concreta. Qualche errore di troppo nel secondo parziale ha permesso ai padroni di casa di mantenere la gara in equilibrio ma alla fine ad avere la meglio è l’Admo Volley. Nel primo set mister Cremisio schiera Materno in diagonale a Rossi, Assalino e Podestà schiacciatori, Repetto e Panesi centrali con Lorenzo Garibaldi libero. Decisivo dal terzo set l’ingresso di Angelo Saperdi al centro per migliorare l’organizzazione a muro. Top scorer con 27 punti Simone Podestà; molto buona la prestazione di Luca Rossi e Alessandro Assalino.

Le parole di Simone Cremisio: “Sapevamo che sarebbe stata una gara delicata contro un avversario molto quadrato. Il recupero infrasettimanale in trasferta a Novi Ligure era un impegno da non sottovalutare e  da affrontare con la giusta tensione dopo 3 vittorie casalinghe. I ragazzi hanno risposto al meglio giocando una buona gara in un ambiente difficile con pochi punti di riferimento. La vittoria contro il Novi sottolinea il buon momento di forma di tutto il gruppo: anche Michele Colombini sta recuperando al meglio e sarà presto al 100%. Sono molto soddisfatto di questo inizio che va oltre ogni più rosea aspettativa. E’ una soddisfazione grande ottenere risultati importanti con ragazzi nati e cresciuti nel nostro settore giovanile. La testa è già alla trasferta di sabato a Genova dove dovremo affrontare la Colombo; cercheremo di dare continuità a questa bellissima serie di vittorie che ci ha portato momentaneamente in testa al nostro girone.”

SERIE C FEMMINILE – PRIMA VITTORIA PER LE RAGAZZE DELLA “C”

Arrivano tre punti per le ragazze di Mister Cremisio che conquistano la prima vittoria al Parco Tigullio contro  la formazione del Podenzana.
Nel primo set l’Admo Volley schiera Domenighini in regia con Rossi opposta, Podesta’ e Campodonico schiacciatrici  e al centro Polanco e Rolleri; Pescio nel ruolo di libero.
Partenza timida per le lavagnesi   che giocano punto a punto fino al 10 pari con tanti errori nei vari fondamentali; dopo un buon turno al servizio di Polanco le ragazze prendono fiducia, Domenighini diventa più precisa in regia e conquistano  così in pieno controllo il primo set con il punteggio di 25 a 17.
Nel secondo set Cremisio sostituisce Rolleri con Toma’  Sarah e sul 15/7 per l’Admo inserisce anche Riva su Campodonico e Rissetto su Rossi. I nuovi ingressi gestiscono il vantaggio conquistato e benché abbiano sprecato un po’ nel finale si aggiudicano anche il secondo set con il punteggio di 25/20.
Nel terzo set le biancoverdi partono con Domenighini in regia e l’opposta Rissetto, Malatto e Testini schiacciatrici, al centro Polanco e Toma’ con Pescio libero.
Le ragazze entrano concentrate e grazie agli attacchi di Testini arrivano ad un  parziale di 20/15; qualche  errore di troppo e tante disattenzioni portano ad un capovolgimento di fronte e il Podenzana vince 25/22.
Nel quarto set viene schierata la stessa  formazione del primo, le ragazze riducono gli errori e con maggiore determinazione conquistano un cospicuo vantaggio che le porta ad aggiudicarsi  così il match con il punteggio di 25/21.
Sicuramente le ragazze non stanno esprimendo ancora il loro miglior gioco, lunga la strada e tanto il  cammino ma le basi sono buone e solo il duro lavoro porterà i suoi frutti.
Intanto, però, l’Admo Volley conquista la sua prima vittoria contro una formazione compatta che non ha mai smesso di difendere fino all’ultima palla.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.