Padel: successo per il Fitpra tra Albaro e Andora

61

Il campionato italiano Fitpra di Padel è sbarcato in Liguria sabato e domenica scorsi grazie alla regia congiunta espressa da Padel Albaro a Genova e dal Padel Andora.
Da registrare una doppia affermazione particolarmente significativa, quella di Sara Almi, vincitrice sia nel tabellone femminile, dove in coppia con la compagna Verroggio ha battuto in finale Pittaluga e Tortello, sia nel doppio misto, torneo dove ha avuto come compagno il papà Andrea.

Nel misto papà e figlia Almi, seconde teste di serie del tabellone, hanno superato in finale 6/3 6/2 Bica e Zanini, molto bravi in precedenza a eliminare i favoriti numero uno della vigilia, Serra e Roncallo.

Al via nel doppio misto anche Andrea Fossati, Presidente FIT Liguria, in coppia con la moglie Angela Sanguedolce, molto appassionata di Padel.

Il Padel è poi uno sport molto praticato da calciatori ed ex calciatori. Non a caso, ancora nel misto, si è presentato ai nastri di partenza Mario Bortolazzi. Antonio Cassano  si è infine aggiudicato il torneo di doppio maschile, in coppia con il diciottenne Giovanni Fiorentini.

Nella concomitante tappa TPra di Andora, si sono invece imposte le coppie Sterpone e Saccaro nel maschile (battuti Barresi e Arzani) e Balbo e Porzia nel femminile (sconfitte in finale Pennone e Berardi).

 

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.