Ritmica: Auxilium a segno anche a San Salvatore di Cogorno

207

Sabato ricco di competizioni e soddisfazioni per la sezione Ritmica della PGS Auxilium Genova, impegnata sia sul fronte Gold che su quello Silver: mentre le ginnaste componenti la squadra di Serie A2 vincevano la prima tappa di Campionato a Napoli, nel palazzetto dello sport di San Salvatore di Cogorno scendevano in pedana le ginnaste Silver LD/LE, portando anch’esse ottimi risultati.

Ad aprire la gara per la squadra di Genova del presidente Angelo Serra è Giulia Costantino nella categoria LD A3, che subito conquista la prima medaglia della giornata: dopo due esercizi con fune e palla con qualche imprecisione dimostra comunque una costante crescita tecnica, che le permette di salire sul secondo gradino del podio.

Si prosegue con la categoria LD: Bachini Giulia, Mieli Greta, Polidori Valentina e Torrassa Giada.

Greta e Giada, categoria Junior 3 e classe 2006, iniziano la gara commettendo qualche errore entrambe con l’esercizio alle clavette; si riprendono poi eseguendo un ottimo esercizio con il secondo attrezzo rispettivamente palla e cerchio,  concludendo con un 7^ posto per Greta e un 5^ posto per Giada.

Per la categoria Senior scendono in pedana Bachini Giulia, classe 2004 e Polidori Valentina , classe 2005.

Iniziano entrambe con l’attrezzo cerchio eseguendo due esercizi molto grintosi e senza commettere alcun errore. Proseguono rispettivamente con ottimi esercizi alle clavette e alla palla, concludendo così con un 2° posto per Giulia e un terzo posto per Valentina.

Nella categoria LD J1 è la volta di Serena Grasso e Giulia Manfrè. Entrambe lontane dalla pedana da parecchio tempo, hanno provato a gestire ansia ed emozione, e nonostante qualche errore hanno ben figurato: Serena 2° e Giulia 4° classificata.

Sempre per questa categoria Elisa Nicora e Aurora Capizzi, alla loro prima esperienza in questo livello, commettono qualche errore a fronte di esercizi nuovi sapendo di aver ottimo margine di miglioramento; concludono rispettivamente in 8° e 10° posizione.

Categoria J2 per Francesca Dondero, che dopo il primo giro di esecuzioni sogna in grande, ma poi deve “accontentarsi” di un 2° posto in seguito ad un grave fallo tecnico commesso con la palla.

Nella categoria LE J1 scendono in pedana Carlotta Taini e Martina Capizzi, classe 2008: entrambe si mettono in gioco con esercizi nuovi e arricchiti di nuovi elementi; con ancora qualche incertezza esecutiva, mostrano le loro doti e concludono rispettivamente in 3° e 5° posizione.

Il pomeriggio comincia con la categoria Allieve 4, nate nell’anno 2009: Elena Motosso, Viola Madonia e Noemi Felleti presentano un programma su 3 attrezzi. Commettono tutte e tre qualche imprecisione, ma complessivamente portano a termine una buona gara e che fa sperare in ampi margini di miglioramento. Concludono rispettivamente in 2°, 4° e 7° posizione.

È la volta poi della categoria Junior 2 dove la Pgs Auxilium viene rappresentata da due frizzanti ginnaste vogliose di tornare in pedana dopo un lungo stop, Giulia Misurale ed Emma Bozzano rispettivamente 2° e 4° grazie alla somma dei 3 attrezzi, cerchio palla clavette per Giulia e palla clavette nastro per Emma. Subito dopo scendono in pedana le veterane del gruppo Elena Giorgini, che grazie ai punteggi di cerchio palla e clavette ottiene il 1° posto nella categoria Senior 1 e Caterina Buttà che in una gara tutta in salita partita con le clavette e il nastro e terminata con la palla raggiunge il 3° gradino del podio anche lei nella categoria Senior 1. Assente in questa categoria Marchese Arianna perché infortunata. Ultima ginnasta dell’Auxilium Genova in questa lunga giornata di gare è Alessia Merello che chiude in bellezza ottenendo la medaglia d’argento nella categoria Junior 3 grazie a tre esercizi con fune palla e nastro.

Complimenti a tutte queste ginnaste, che si sono confrontate in una gara di alto livello facendo emergere le proprie doti e il lavoro che ogni giorno svolgono in palestra con molta dedizione e passione, nonostante il periodo non facile, costantemente seguite dalle loro allenatrici (Giulia Angelino, Ylenia Catta, Simona Fassio, Nicole Parisi, Selene Testa, Alizé Scotton) che non possono che essere soddisfatte di questa prima uscita dell’anno.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.