Ritorna finalmente Gabbiadini, all’orizzonte un’asta per Damsgaard

Condividi

Mancava da due mesi per un’intervento chirurgico Manolo Gabbiadini e si è sentita la sua latitanza nell’avanguardia blucerchiata. Capace di sorprendere difese e portieri con soluzioni imprevedibili, sebbene non dia l’idea di essere molto costante in realtà è un gran lavoratore che s’ingegna per tutti i 90′ nel cercare il pertugio giusto per colpire.

La Samp in questa prima parte di campionato ha alternato momenti esaltanti ad altri meno brillanti, e questo è particolarmente vero per le punte, talvolta travolgenti, talvolta apatiche. Nei momenti meno ispirati sarebbe servita la sua verve. Per il momento ha potuto impegnarsi soltanto in spezzoni, e c’é grande rimpianto soprattutto per il derby di Coppa Italia, quando nella ripresa con la Sampdoria in confusione entrò negli ultimissimi minuti e diede l’idea di essere uno dei pochi con lo spirito giusto per controribaltarne l’esito.

Ora è rientrato in gruppo e si spera di poterlo convocare già per il match contro la Fiorentina. In campo lo si potrebbe vedere contro la Lazio il 20 settembre o l’Atalanta il 28.

Un altro giocatore molto tecnico che ha fatto parlare di sé, non solo per la galoppata in dribbling a 10′ dalla fine contro il Benevento con assist sopraffino per Keità Balde, è Mikkel Damsgaard.

Nei suoi confronti è emerso l’interesse di una buona metà dell’Europa che conta: si profila un derby d’Italia tra Inter e Juventus per il cartellino, ma anche il Napoli sarebbe pronto a un’offerta importante. Di lui si parla pure in Premiership e Bundesliga, con Tottenham e Borussia Dortmund che ne vagliano attentamente i progressi.

Prelevato per 7 milioni dal Nordsjaelland, la valutazione per lui sarebbe all’incirca di 20 milioni.

Federico Burlando

Condividi

Articoli correlati

A Palermo pagato l’approccio sbagliato. Per la Samp stagione comunque positiva

Col senno di poi, siamo tutti Guardiola e potremmo...

La Sampdoria saluta i playoff, 0-2 a Palermo

La Sampdoria esce sconfitta malamente a Palermo e dice...

Samp, credici! Blucerchiati superiori al Palermo

“Cosa andiamo a fare in serie A? Società e...

Tripletta Borini e la Samp passa anche a Catanzaro, ma resta 7°

Una tripletta di Capitan Borini permette alla Sampdoria di...

Samp a Catanzaro a caccia del sesto posto

Andrea Pirlo non è uno sprovveduto e fa benissimo...

Momento d’oro Samp, condizione atletica e infortunio Pedrola uniche macchie

Meglio non svegliare il can che dorme, procedere quatti...