Rally e Sanremo, Primocanale porta le prove speciali nelle vostre case

37

Quattro manifestazioni in un weekend, per un programma ricchissimo pronto ad animare il ponente ligure da giovedì 8 a domenica 11 aprile.
Dopo un 2020 decisamente da dimenticare, con il rinvio in primavera dovuto alla pandemia e l’annullamento in autunno causato dalla tempesta Alex che ha martoriato diverse strade dell’entroterra, il team organizzativo guidato da Sergio Maiga si è rimesso subito al lavoro per la nuova edizione.

Rallye Sanremo, Sanremo Rally Storico, Coppa dei Fiori e Rally delle Palme attendono migliaia di tifosi che potranno seguire live tutte le fasi delle quattro manifestazioni grazie all’impegno di Primocanale Motori, che porterà il Rally a casa degli appassionati. Nessuna preoccupazione dunque se la gara, come è facile prevedere, sarà a porte chiuse: con le telecamere posizionate sulle prove speciali e le immagini trasmesse dal parco assistenza non si potrà perdere nemmeno un minuto del weekend motoristico sanremese. Un grande sforzo produttivo quello di Primocanale, che proporrà anche interventi di opinionisti esperti, interviste ed approfondimenti.

Sulle strade liguri incroceranno i guanti i protagonisti del Campionato Europeo Rally Storici, che dovrebbe scattare a marzo in Spagna, poi toccherà ai pretendenti al Campionato Italiano Rally ed agli equipaggi iscritti al Rally delle Palme, valido per il Challenge Rally di Zona e che partirà da Bordighera. La Coppa dei Fiori, gara di regolarità sport, seguirà il Rally Storico.

Nelle prossime settimane verranno resi noti i primi dettagli delle manifestazioni, che faranno tornare Sanremo la capitale italiana del Rally.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.