Melbourne: Mager sconfitto al primo turno

18

Al ‘Great Ocean Road Open’ di Melbourne primo a scendere in campo, però, è stato Gianluca Mager, n.96 del ranking, che nella notte italiana si è fatto sorprendere per 63 63 64, in appena un’ora e 38 minuti di gioco, dal russo Aslan Karatsev, n.114 ATP, proveniente dalle qualificazioni e per la prima volta al via nel tabellone principale di un Major.

Il ligure, che aveva vinto l’unico precedente con il 27enne di Vladikavkaz, disputato al turno decisivo delle qualificazioni del challenger di Como nel 2018, non è mai entrato in partita: ha preso un break nel game d’avvio, lo ha recuperato nel terzo gioco ma poi non è stato più in grado di strappare il servizio al suo avversario.

Il 26enne sanremese n.96 del ranking, alla seconda partecipazione all’”Happy Slam”, la prima nel main draw, ha chiuso con un bilancio di 11 vincenti e 35 errori non forzati (32 vincenti e 26 gratuiti invece per Karatsev).

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.