Sciorba: gennaio in piena attività outdoor e per gli atleti FIN

185

Sciorba non si ferma mai. In questo momento di lockdown, con la chiusura degli impianti sportivi (palestre e piscine), il complesso polisportivo di via Adamoli è attivo tutta la giornata per dare servizi ad atleti agonisti impegnati nei calendari FIN di nuoto, pallanuoto, sincro e salvamento.

La piscina, per il resto delle attività, è chiusa. Si attende il nuovo DPCM per la ripartenza di nuoto libero, acquagym e Scuola Nuoto. Alla Sciorba sono in svolgimento le attività outdoor: il campo da calcio con le squadre giovanili, la pista di atletica utilizzata dai corridori delle società FIDAL e, soprattutto, la novità Calisthenics. Sciorba è attiva con le lezioni online, con dirette sui social o registrazioni di acqua fitness a beneficio di tutti gli iscritti con possibilità di non fermarsi e mantenersi in forma.

Attività piena di energia ed entusiasmo da parte dei 200 nuotatori di Genova Nuoto, del centinaio di atlete di nuoto sincronizzato dell’Anpi 2000 e il vivaio pallanuotistico di MySport. Inoltre il settore Master di MySport è in preparazione in vista dei Regionali FIN di fine febbraio. “In questo periodo di chiusura, abbiamo effettuati manutenzioni, sanificazioni e pitturazioni dell’impianto per prepararci per la futura, speriamo prossima, riapertura di Sciorba – afferma Luca Carlassare, direttore di MySport  -. Il nostro staff è impegnato per i nuovi servizi che daranno sempre più qualità ai corsi fitness in acqua e  terra, alla Scuola Nuoto per bambini e adulti e al nuoto libero”.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.