Delray Beach Open: Mager in lotta per la semifinale

62
Gianluca Mager

Impegno di quarti di finale quest’oggi per Gianluca Mager al “Delray Beach Open”, torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 418.195 dollari che si sta disputando sul cemento statunitense di Delray Beach, in Florida.

Il 26enne sanremese, n.101 ATP, che all’esordio dopo 11 mesi aveva ritrovato la vittoria in un main draw del circuito maggiore (non gli succedeva dal torneo di Rio del febbraio 2020 dove aveva raggiunto una fantastica finale) grazie al successo in tre set sullo statunitense Ryan Harrison, sceso al n.481 del ranking e in tabellone grazie ad una wild card, si è poi ripetuto ai danni di un altro americano, Sam Querrey, n.56 ATP e sesto favorito del seeding, sconfitto in due set.

Sulla strada della sua seconda semifinale in carriera (la prima è stata in Brasile lo scorso anno quando poi è approdato all’ultimo atto) Mager, con questo risultato risalito virtualmente al n.95 del ranking, trova l’ennesimo statunitense in tabellone, Christian Harrison, n.789 ATP, passato attraverso le qualificazioni, protagonista negli ottavi dell’eliminazione del cileno Cristian Garin, n.22 del ranking e prima testa di serie. Non ci sono precedenti fra il ligure e il 26enne nato a Shreveport (fratello minore di quel Ryan sconfitto da Mager all’esordio) la cui carriera è stato costellata da vari problemi fisici, con ben otto operazioni (la sfida sarà trasmessa in diretta su SuperTennis alle 18.30).  

Condividi