World League: Italia batte Spagna e va in superfinal

27

Il Settebello rialza la testa e dopo la sconfitta in semifinale col Montenegro supera gli iberici nella finalina per il terzo posto, guadagnando le Supefinal di World League che si disputeranno a Tblisi dal 26 giugno al 2 luglio in Georgia. Tripletta di Echenique il grande ex, che con una magia da fuori a due minuti dal termine confeziona una nuova vittoria dei campioni del mondo a un anno e mezzo dalla finale di Gwangju nel remake dell’epilogo mondiale che vide gli azzurri vincere il quarto titolo iridato per 10-5. Contro i vicecampioni mondiali ed europei ottima la difesa che consente solo tre reti in superiorità su undici occasioni. A giugno si parte alla caccia dell’unico titolo che manca nella sterminata bacheca del Settebello. Soddisfatto il Cittì Campagna che sottolinea come “Mi è piaciuta la doppia reazione. Dopo la partita di ieri dove avevamo giocato un match non alla nostra altezza e poi dopo il secondo tempo di oggi dove ho cercato di dare coraggio ai ragazzi, perchè stavamo giocando bene e dovevamo aggiustare alcune cose. Nel terzo tempo si è visto il nostro gioco e lo abbiamo vinto di due gol di scarto. Echenique l’avevo preservato perchè aveva due falli e nel finale era più lucido e ha trovato la grande soluzione da fuori. La qualificazione vale l’opportunità di fare sei partite importanti prima delle Olimpiadi. In vista dei Giochi dovremmo fare una preparazione estiva molto impegnativa”.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.