I recchelini Rovegno e Parodi convocati in Nazionale

35

Si è concluso sabato scorso il raduno collegiale della nazionale di judo iniziato il 9 dicembre presso il Centro Olimpico FIJLKAM “Matteo Pellicone”. 

Il raduno convocato dalla Direzione Tecnica Nazionale ha visto la partecipazione dei migliori judoka italiani, da Odette Giuffrida a Fabio Basile, da Manuel Lombardo ai fratelli Esposito. Nella rosa anche molti giovani convocati in vista dei prossimi impegni internazionali.

Grande soddisfazione da parte della società ligure Pro Recco Judo per la convocazione di due suoi atleti: Matteo Rovegno (cat. 90 kg) e Lorenzo Parodi (cat. 81 kg)

La convocazione di Matteo e Lorenzo è per tutti i tecnici recchelini prova del buon lavoro che questa società continua a svolgere con i propri atleti e regala a tutti i judoka biancocelesti la soddisfazione di vedere premiati la fatica e l’impegno che ogni giorno mettono negli allenamenti.

Potersi allenare con i migliori atleti italiani, alcuni dei quali parteciperanno alle prossime Olimpiadi, rende merito a tutto il lavoro svolto anche in questi mesi, durante i quali, a causa delle varie restrizioni, organizzare preparazione atletica e tecnica è stato difficile.

I 44 atleti convocati, dopo aver effettuato il tampone molecolare per il covid-19, hanno vissuto all’interno del centro olimpico di Ostia nel rispetto delle normative anti contagio.  Il raduno ha rappresentato per tutti un’occasione importante per rimettersi in gioco, nella speranza che l’attività agonistica possa riprendere regolarmente con l’inizio del nuovo anno.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.