Violenza contro la Donne: dal Tigullio la musica di Nicolò e Arianna

87

Un team di musicisti del Tigullio, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne,  ha realizzato un brano,  che affronta questa tematica.
E’ un brano con un testo intenso,  che lascia aperta la porta della speranza pur nella consapevolezza e nella condanna del dramma atroce, figlio della parte piu’ deplorevole dell’essere umano.

È facile identificare il brano con i due cantanti, due voci molto conosciute con esperienze reciproche molteplici, due bei volti, due ragazzi “giusti” per il brano: Nicolo’ Pagliettini (voce della Virtus Entella per Radio Sportiva) e Arianna Serra hanno dato il cuore per interpretare al meglio la canzone.

Il 24 dicembre sarà presentato il video del regista Lorenzo Battilana, eccellenza della nostra terra per professionalità e sensibilità. Sarà un modo per rendere il Natale un momento di riflessione anche su questa tematica che ha una data “simbolica” di ricordo ma purtroppo vive quotidianamente la sua realtà nelle case e nel cuore spezzato di tante persone.

Il brano ha ottenuto il patrocinio dello Zonta Club Portofino Paradiso che opera sul territorio per tutelare i diritti delle donne.

Al progetto hanno partecipato musicisti del Tigullio, grandi professionisti e persone speciali dal punto di vista umano. Io ho condiviso la musica con Andrea Quarantelli, mentre l’idea e il testo sono di mio fratello Riccardo. Il chitarrista Mauro Caprile e il fonico arrangiatore Andrea Carozzo completano il team di lavoro

Condividi