Lo spezzino Mei: “Atletica deve diventare secondo sport dopo il Calcio”

55
Setafno Mei con le Atlete della staffetta
Stefano Mei con le Atlete della staffetta

Stefano Mei, 57 anni, si candida, per la seconda volta, per la presidenza della Fidal. Un oro (Stoccarda 1986 e il fantastico arrivo tutto azzurro Mei-Cova-Antibo), un argento e un bronzo agli Europei, due successi alle Universiadi.

Mei è attualmente presidente dell’Atletica Spezia Duferco e al Corriere della Sera, oggi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. “Basta logiche assistenzialistiche, la Federazione è un’azienda. Va ottimizzato il bilancio e i 120 dipendenti devono rendere partecipando al progetto”.

Sulla posizione dell’Atletica nel panorama dello Sport italiano. “Il progetto è a 8 anni. Bisogna rinnovare e buttare le basi del Rinascimento. L’asticella è alta: vorrei lasciare l’Atletica seconda dietro il Calcio”. 

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.