Renzetti smentisce di voler comprare la Sampdoria, Keità e Gabbiadini in recupero

44

L’attuale presidente del Lugano, società che per un certo tempo ha gestito in partnership con Enrico Preziosi, Angelo Renzetti, ha ufficialmente smentito ai microfoni della Radiotelevisione Svizzera, ogni scenario che lo vedrebbe a capo di una cordata per rilevare la Sampdoria da Massimo Ferrero.

L’immobiliarista, 66 anni, in questi giorni sta scontando una quarantena per aver contratto il Covid il 15 ottobre, ma ha voluto comunque far sentire la sua voce sull’intrigo di mercato: «È una bufala, anzi adesso non andate in giro a dire che compro la Sampdoria che poi… facciamo già abbastanza fatica così. Ma prossimamente dovrò parlare con Novoselskiy», ovvero il direttore del settore giovanile del club ticinese, attualmente in testa nella Super League Svizzera, a parimerito con lo Young Boys, con 12 punti conquistati in 6 partite.

È così svanita la prima delle due piste recentemente delineate dal Secolo XIX di possibili acquirenti per la società blucerchiata, l’altra è il solido family office statunitense Arlington.

Alle chiacchierate vicende societarie si contrappone la concretezza di Ranieri e dei suoi ragazzi. Keità e Gabbiadini stanno lavorando duro per rientrare alla ripartenza dei giochi. Così un benaugurante comunicato ufficiale della società: «Per Manolo Gabbiadini riscaldamento ed esercitazione tecnica con i compagni, quindi individuale specifico sul campo. Percorso di recupero tra terapie e fisioterapia invece per Keita Balde. Domani, venerdì, è in agenda un solo allenamento mattutino».

Sebbene non ci siano ancora date certe per cui prefissare il loro ritorno tra i ranghi, entrambi sono sulla buona strada per poter dare il loro contributo contro il Bologna.

Federico Burlando

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.