Dzeko positivo al Covid, contro il Genoa giocherà Mayoral

Condividi

La Roma è lanciatissima in quest’avvio di stagione, fermata dal pari solo dalla pluriscudettata Juventus e dal folgorante Milan di Pioli, oltre che dalla sconfitta a tavolino col Verona. Eppure le sue fortune ancora passano principalmente dai piedi del 34nne Edin Dzeko. Se non gira lui i giallorossi fanno fatica. Lo scontro con il Genoa sembrava improbo per la compagine di Maran, ma la notizia della positività al Covid del fuoriclasse bosniaco rende il match molto più equilibrato.

Lo ha annunciato nel tardo pomeriggio su Instagram e gli altri profili social: «Purtroppo sono positivo e come sapete dovrò rispettare il periodo di quarantena. Voglio tranquillizzare tutti quelli che mi conoscono, fortunatamente non ho sintomi particolari. Per alcuni giorni sarò costretto a rimanere distante dai miei compagni, ma con la mente e con il cuore sarò con loro a comunicare da domenica»

In sua assenza a guidare l’attacco giallorosso sarà Borja Mayoral, autore in Europa League di una doppietta contro il Cluj.  Il 23nne spagnolo arrivato il 2 ottobre in prestito dal Real Madrid al momento ha giocato una sola volta in campionato, 6 minuti nel 5-2 al Benevento, ma come i rumeni possono testimoniare non può essere sottovalutato.

La Roma non si metterà in bolla dopo la positività del suo capitano. Il nome del tesserato contagiato è stato prontamente comunicato dal club giallorosso all’ASL, con la conseguente attivazione del protocollo che consente lo spostamento casa-lavoro-casa all’intero gruppo squadra.

Il suo infortunio non dovrebbe influenzare i piani di Maran. Sussistono varie ipotesi e dubbi sui moduli che potrebbe adottare per affrontare la Lupa, e c’è un’unica certezza: il tandem Pandev-Scamacca.

Federico Burlando

Articoli correlati

Genoa-Bari 4-3 degna conclusione di una stagione magica ma altalenante

Sarà stata una partita platonica, ma Genoa-Bari ha acceso...

Genoa-Bari: il programma della festa di Gilardino, Criscito e tutti i genoani

Tutto uno stadio ad applaudirlo e ad invocarlo e...

Il Frosinone supera 3-2 un Genoa in 10 dal 27′ e si assicura il primo posto

Il Genoa, pur giocando ancora in B, perde “l’esordio...

Il Genoa batte l’Ascoli 2-1, conquista la promozione ed esplode la festa

Serie A conquistata. Obiettivo raggiunto. Only 1 Year Mission...