A1 maschile e femminile: sabato il via ai campionati

29

Dopo il rinvio causato dall’aggravarsi dell’emergenza sanitaria provocata dal Covid-19, sabato 7 novembre partono i campionati di serie A1 maschile e femminile con formule rivisitate e misure integrative condivise con le società per garantire il regolare svolgimento dei tornei e tutelare la salute di tutti i partecipanti.
“Dopo l’annullamento dei campionati della scorsa stagione, i turni preliminari di coppa Italia giocati a settembre hanno aperto la stagione 2020-2021 interrotta dal riacutizzarsi del coronavirus che ha colpito alcuni tesserati delle squadre – sottolinea il presidente Paolo Barelli – Nell’ultimo mese abbiamo avuto molteplici confronti con le società cercando di individuare formule e norme di condotta che potessero garantire la prosecuzione dell’attività attraverso misure di contenimento e controllo. La pallanuoto e tutte le altre discipline federali devono proseguire attenendosi con meticolosità alle prescizioni pubbliche e sportive perché anche l’opera di prevenzione può ridurre, ma non annullare il rischio di contagio da Covid-19. I campionati maschile e femminile purtroppo si presentano con tre squadre in meno e l’assenza di società colpite profondamente dalle conseguenze del lockdown e dalle insufficienti misure statali di sostegno che hanno reso, per molte di loro, insostenibili i costi di gestione. Lo sport in Italia annaspa in enormi difficoltà, oggi molto più di ieri. Problemi tanti, soluzioni poche; tutto resta affidato alla passione che alimenta il sacrificio economico dei dirigenti delle società, dei tecnici, degli atleti e delle famiglie senza i quali non esisterebbe pratica sportiva nel nostro Paese. La Federnuoto ha cercato di tamponare la drammatica emergenza individuando risorse per incentivare la ripresa delle attività delle sue associate. La risposta del movimento è stata superiore alle aspettative a dimostrazione dell’entusiasmo, della determinazione e della solidarietà che genera lo sport”.

A1 MASCHILE. Edizione n. 102. La formula prevede una prima fase con quattro gironi. Il girone A è composto da Pro Recco, Iren Genova Quinto e RN Salerno; il girone B da AN Brescia, Roma Nuoto e Pallanuoto Trieste, il girone C da CC Ortigia, Telimar Palermo e SS Lazio Nuoto; il girone D da RN Savona, CN Posillipo, RN Florentia e San Donato Metanopoli Sport. La prima fase si svolgerà con partite di andata e ritorno. Al termine della prima fase le migliori due squadre di ciascun raggruppamento verranno ammesse a successivi due gironi, che qualificheranno ai playoff scudetto, composti da quattro squadre con ulteriori partite di andata e ritorno; mentre le restanti cinque squadre formeranno il girone dei playout salvezza con partite di andata e ritorno che determineranno la retrocessione in serie A2 dell’ultima classificata. I playoff si svolgeranno con semifinali, incrociando le prime e le seconde dei gironi della seconda fase, e finali scudetto e per il terzo posto. Modalità dei playoff e date di gioco dalla seconda fase in avanti saranno comunicate prossimamente in relazione alle disposizione delle autorità competenti afferenti allo sviluppo della pandemia e ai calendari internazionali.

A1 FEMMINILE. Edizione n. 37. Si comincia con Plebiscito Padova-Pallanuoto Trieste e CSS Verona-Bogliasco 1951 per il girone A e L’Ekipe Orizzonte-Vela Nuoto Ancona e SIS Roma-RN Florentia per il girone B. Il campionato si svolgerà con la nuova formula che prevede due fasi: la prima con le otto squadre divise in due gironi che si affronteranno in sei giornate; la seconda con altri due gironi per ulteriori sei giornate: quello dei playoff che sarà composto dalle migliori due squadre dei gironi della prima fase, e che seguirà con semifinali ad incrociare e finali scudetto e per il terzo posto, e quello dei playout senza retrocessioni con le altre quattro squadre. Modalità di svolgimento dalla seconda fase in avanti saranno comunicate prossimamente in relazione alle disposizioni delle autorità competenti afferenti allo sviluppo della pandemia e ai calendari internazionali con la Federation Internationale de Natation che ha confermato il torneo di qualificazione olimpica, al momento pianificato dal 17 al 24 gennaio a Trieste.

A1 MASCHILE

Calendario prima fase
Girone A: Pro Recco, Iren Genova Quinto e RN Salerno
Girone B: AN Brescia, Roma Nuoto e Pallanuoto Trieste
Girone C: CC Ortigia, Telimar Palermo e SS Lazio Nuoto
Girone D: RN Savona, CN Posillipo, RN Florentia e San Donato Metanopoli Sport

1^ giornata / And. sabato 7 novembre, rit. sabato 12 dicembre
Iren Genova Quinto-Pro Recco (A) alle 15:00, riposa RN Salerno
Arbitri: Ferrari e Piano; delegato Cavallini

Roma Nuoto-Pallanuoto Trieste (B) alle 16:30, riposa AN Brescia
Arbitri: Nicolosi e Paoletti; delegato Scappini
Diretta su Waterpolo Channel con telecronaca di Ettore Miraglia e commento tecnico di Francesco Postiglione

CC Ortigia-SS Lazio Nuoto (C) alle 15:00, riposa Telimar Palermo
Arbitri: Lo Dico e Schiavo; delegato Centineo

RN Savona-San Donato Metanopoli Sport (D) alle 15:00
Arbitri: Daniele Bianco e Pinato; delegato Sponza

CN Posillipo-RN Florentia (D) alle 18:00
Arbitri: Calabrò e Pascucci; delegato Gomez

A1 FEMMINILE

Calendario prima fase
Girone A: Plebiscito Padova, Pallanuoto Trieste, CSS Verona, Bogliasco 1951
Girone B: L’Ekipe Orizzonte, Vela Nuoto Ancona, Lifebrain SIS Roma, RN Florentia

1^ giornata / And. sabato 7 novembre, rit. sabato 30 gennaio
CSS Verona-Bogliasco 1951 (A) alle 15:00
Arbitri: Ercoli e Fusco; delegato Romolini

Pallanuoto Trieste-Plebiscito Padova (A) alle 16:00
Arbitri: Luca Bianco e Doro; delegato Roberti Vittory

L’Ekipe Orizzonte-Vela Nuoto Ancona (B) alle 11:00
Arbitri: Carmignani e D’Antoni; delegato Chimenti

Lifebrain SIS Roma-RN Florentia (B) alle 18:00
Arbitri: Braghini e Ricciotti; delegato Severo

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.