Europei a Verbania: vincono Germano e Lozza (Urania)

230
Un lago Maggiore in perfette condizioni è stato il teatro della decima rassegna europea di Canottaggio a Sedile Fisso svolta ugualmente nonostante le inevitabili difficoltà causate dal Covid-19, dalle relative restrizioni e problematiche con fortissime limitazioni all’attività sportiva e remiera in diversi paesi europei.
L’evento è stato curato da Canottieri Pallanza e Canottieri Verbanese, guidate rispettivamente da Mauro Petoletti e Dario Sottocornola, con la collaborazione della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso e del Comitato Regionale Piemonte.
Formula nuova, con equipaggi per la prima volta doppiamente impegnati sia nel Gozzo che nella Jole su percorsi di lunghezza pari a 1000 metri.

In campo femminile la vittoria dell’equipaggio FICSF 1 (Camilla Musetti-Pallanza, Veronica Germano-Urania, Barbara Barocci-Porto Ceresio, Sonia Porcelli-Germignaga, tim. Giulia Codemi-Taras), leader sia nella sfida a bordo delle Jole sia del Gozzo. Piazza d’onore per FICSF 3 (Ilaria Bavazzano-Urania, Daniela Illini-Porto Ceresio, Angelica Brescia-Palio di Taranto, Carlotta Foroni-Germignaga, tim. Elisa D’Agostino-Aldo Meda Cima) e bronzo per FICSF 2 (Viviana Graci-Urania, Greta Banfi-Germignaga, Matilde Brunati-Cerro, Giusy De Sanctis-Termoli, tim. Cesare Papini-Pallanza). Quarto posto per la rappresentativa dell Cornovaglia.

Poco più di un seconda separa i due migliori equipaggi maschili al termine della competizione. A esultare, cosi, è FICSF 2 (Emanuele Ardizzoia-Verbanese, Roberto Pusinelli-Porto Ceresio, Francesco Lozza-Urania, Stefano Volontè-Aldo Meda Cima, tim. Emanuele Colombo-Sport Club Renese), con FICSF 1 (Edoardo Sottocornola-Verbanese, Lorenzo Barocci-Porto Ceresio, Dario Nicolini-Urania, Dario Botta-Aldo Meda Cima, tim. Maria Vittoria Gatto-LNI Taranto) al secondo posto e FICSF 3 (Maverick Di Giovanni-Verbanese, Fabio De Vito-Porto Ceresio, Ernesto Buoncuore-LNI Molfetta, Alessandro Petralia-LNI Chiavari e Lavagna, tim. Alessio Ferrante-Dario Schenone Foce) al terzo. Ancora quarta la Cornovaglia.
Alla cerimonia di premiazione, insieme al presidente federale Marco Mugnani, i consiglieri Viviana Bruni, Roberto Moscatelli, Mina Pulpo, il segretario generale Francesco Maria Cianci, è intervenuta anche la sindaco Silvia Marchionini.
Condividi