Ufficiale Adrien Silva! A un passo Salva Ferrer

79

È arrivata l’ufficialità per Adrien Silva. La Sampdoria ha il rimpiazzo ideale di Linetty, un campione d’Europa in carica capace di giostrare sia come centrocampista offensivo in fase di possesso che come interditore in quella di recupero.

Col suo arrivo avrebbe potuto ritenersi completata in linea di massima la campagna acquisti della Sampdoria, col colpo in prestito Keità a dare brio all’attacco e a coprire l’eventuale addio di Ramirez, Candreva a dare esperienza e vigore sulla fascia destra ed eventualmente dalla mediana alla trequarti, e Damsgaard come gioiellino di prospettiva da far maturare con calma; eppure proprio ora che la rosa sembrava essere definita in ogni tassello dopo mesi di lunghe e infruttuose trattative l’avvicinarsi della fine della sessione di mercato scatena la fantasia di procuratori e direttori sportivi.

Innanzitutto Osti deve sostituire De Paoli aggregatosi all’Atalanta, ed è a un passo dal trovare la quadra per Salva Ferrer. Il terzino destro spagnolo 22nne fondamentale per la volata degli Aquilotti dalla cadetteria alla massima serie ha fatto pressione per lasciarlo partire, dopo una breve ma strenua resistenza in riva al Golfo dei Poeti si è capito che non c’era nulla da fare e così per il ragazzo è pronto un quadriennale, da definire solo i dettagli.

Il suo arrivo potrebbe non escludere quello di Kwadwo Asamoah, 32 anni a dicembre, grande protagonista del campionato italiano con le maglie di Udinese, Juventus e Inter nonostante qualche infortunio di troppo. Velocissimo e tecnico, come Candreva è in uscita dai nerazzurri e a Corte Lambruschini non piacerebbe aggiudicarsi un altro affermato veterano ripetendo un’operazione analoga a quella che ha consegnato a Ranieri l’ex centrocampista della nazionale.

Kostas Laifis è stato lasciato in tribuna per il match contro il Charleroi. Secondo i media belgi il difensore centrale cipriota 27nne avrebbe puntato i piedi per farsi vendere e approdare a Genova, il suo arrivo sarebbe un puntello per la retroguardia a prescindere dall’eventuale operazione con Federico Fazio. La Roma ha fatto intendere di voler vendere lo stopper argentino di 33 anni, ma arriverà ad allenarsi a Bogliasco solo se la Sampdoria riuscirà a cedere a titolo definitivo Colley raggranellando un ricco bottino, altrimenti si resterà col gambiano.

Per la porta, come secondo, mentre Paleari si è accasato al Genoa, nonostante la manifestazione d’interesse di Emiliano Viviano, ora al Fatih Karagümrük Spor Kulübü, squadra della Super Lig turca di Istanbul, di tornare in una società dove ha disputato ottime stagioni, l’obiettivo a cui si è più vicini è Adrian Šemper, 22nne croato estremo difensore del Chievo Verona, con cui si è messo in luce nella scorsa Serie B. La Sampdoria sarebbe vicina a un accordo sui 2,5 milioni di €.

Federico Burlando

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.