Ranieri: “Siamo frenetici, ragioniamo poco”

22
Furioso e perplesso Claudio Ranieri dopo la remuntada del Benevento. Se da un lato i suoi ragazzi hanno mostrato una volontá di dare battaglia del tutto estranea allo spirito con cui é stata fronteggiata la Juventus, dall’altro non puó non criticare la mancanza di ordine e disciplina che ha portato a convertire una vittoria acquisita in una sciagurata sconfitta: Incredibile. Sul 2-0 devi saper controllare la partita. Abbiamo preso gol, sbagliato tanto. Loro avevano in mano la partita e noi siamo stati a subite. Subito gol su calcio d’angolo e su rinvio del portiere. Dobbiamo saper reagire. Non è una questione di mercato, dobbiamo giocare in altro modo. Ho visto determinazione e volontà, ma anche frenesia. Sul 2-0 devi essere padrone del campo. Sul gol di Caldirola se lo sono lasciato sfilare. Siamo frenetici ragioniamo poco”.

Ha parlato della sua squadra come di in orologio che funzionava alla perfezione subito dopo il Covid e paradossalmente inceppatosi dopo l’estate passata assieme. Occorre quindi pensare piú ai veterani dell’anno scorso che sembrano improvvisamente spaesati e scarsamente coesi a chi ancora deve arrivare, anche se si fanno sempre piú urgenti i rinforzi promessi: Keita Baldé é finalmente alle visite mediche, Antonio Marin va verso il Monza, mentre sfuma Adrien Silva a favore di Bentaleb, 25nne franco algerino cresciuto nel Tottenham e sino a qualche tempo fa colonna dello Shalke 04; é in uscita dai tedeschi in seguito a qualche infortunio di troppo e ha passato l’ultimo anno in prestito al New Castle.
Federico Burlando
Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.