Maran: “Ci siamo sciolti dopo il secondo gol”

28
Difficile trovare le parole per spiegare una sconfitta tennistica, impossibile fornirne di esaustive. Maran non puó fare a meno di sottrarsene, eppure non gli mancano giustificazioni ragionevoli: «Abbiamo avuto una vigilia allucinante, tra quelli che non sono partiti ed il timore per la salute dei ragazzi. Credo abbia influito ma questo non deve essere un alibi».

Ha provato a trarre del buono dall’infausta prestszione: «Alla fine del primo tempo ho detto ai ragazzi che stavano facendo una buona gara; la personalità che ho visto nel primo tempo mi stava piacendo. Riuscivamo a far correre il Napoli senza palla e questo è un mattone sul quale costruire qualcosa. Purtroppo ci siamo sciolti dopo il loro secondo gol»
La squadra della ripresa peró ha mostrsto troppo limiti per essere tollerati: «In queste difficoltà bisogna avere la capacità di non spegnerci nei momenti difficili. Non bisogna dimenticare, dobbiamo avere ben chiara nella testa questa gara. Certi errori devi commetterli solo una volta, bisogna farne tesoro»
Nel frattempo tiene ancora banco il mercato e Balotelli: nel vivo del dibattito “soluzione o problema” il chiacchierato attaccante ha postato sui social un “tra poco si riprende”, che suggerisce sia pronto a firmare per il Genoa.
Federico Burlando 
Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.