Elia Petrocchi ritorna a Sarzana

15

Credit Agricole chiude la campagna acquisti della serie A1 e della serie A2 con il ritorno di Elia Petrocchi, classe 2002, arrivato in formula definitiva dall’AS Viareggio anche se il ragazzo è tutto di scuola Sarzanese approdando a Viareggio solo alla fine dell’ Under 13. Lo scorso anno Elia Petrocchi era arrivato a Sarzana con la formula del prestito giocando con continuità il campionato di Serie A2 e facendo alcune apparizioni nel campionato di serie A1 e nelle coppe europee. Ora il giocatore reduce da un incidente alla spalla rientrerà ad allenarsi per la fine del mese di Settembre per essere pronto per la fine del mese di ottobre al rientro in pista. Il rientro a titolo definitivo di Elia Petrocchi in maglia rossonera rimargina una ferita sportiva che personalmente mi ha fatto molto male  – dice il Presidente Maurizio Corona.  Abbiamo investito su un pezzo di futuro per la nostra società, un giovane sarzanese uno dei migliori giovani italiani di questa categoria – continua il Presidente –  Elia completerà il roster della serie A1 e giocherà nella Serie A2, io e il mister lo abbiamo vagliato tutta la scorsa stagione e abbiamo deciso di portarlo definitivamente con noi. E’ un giocatore di prospettiva, più volte è arrivato a un passo dal vestire la maglia azzurra nelle nazionali giovanili. Il valore dell’atleta non si discute – conclude il Presidente – ma ciò che più conta è che  Elia, che personalmente conosco fin dalla prima volta che ha indossato i pattini, ha sempre destato un’ottima  impressione soprattutto come ragazzo, tutto questo confermato nella scorsa stagione giocata a Sarzana in prestito, dai compagni di squadra della serie A1 e A2 e questo  per la nostra società è sicuramente di fondamentale importanza.Sono molto contento, finalmente torno nella società che mi ha cresciuto e che mi ha fatto scoprire questo meraviglioso sport, sono veramente felice.  Queste le prime parole di un raggiante Elia Petrocchi che farà parte ufficialmente del roster della serie A1 oltre a giocare in serie A2 un impegno importante una stagione piena di aspettative È un impegno molto importante – continua Elia – e ne sono molto contento, di certo lo prenderò con molta serietà e responsabilità, per questa stagione mi aspetto di migliorare sotto ogni punto di vista sia a livello hockeystico che umano, lavorando con molto impegno e dedizione come ho sempre fatto e farò ancor di più in futuro. Sarà anche allenatore dei Primi Passi un impegno nuovo ma anche stimolante È una nuova e bella esperienza, che non mi aspettavo che la società mi affidasse ,spero di fare bene anche li e di trasmettere la mia passione per l’ hockey anche ai bambini” Elia poi parla della sua storia hockeystica

Sono nato a Sarzana il 30 agosto 2002, frequento l’istituto Alberghiero e sono calcisticamente tifoso del Milan. La passione per questo sport è iniziata così per caso e curiosità tramite il passaparola di un mio amico, avevo 4 anni e andavo alla scuola materna. Mister Tommaso Beretta mi ha iniziato a trasmettere la passione per l’ hockey. Ho giocato a Sarzana fino al primo anno di under 13 in quell’ anno abbiamo conquistato la medaglia di bronzo in coppa Italia, poi ho fatto un esperienza di 6 anni all’ Spv Viareggio, dove ho vinto un campionato italiano under 15, 2 trofei delle regioni con la Toscana e 2 secondi posti alle finali nazionali, inoltre ho fatto una bella esperienza all’ eurokeycup in Spagna dove abbiamo conquistato il 3 posto.  Nel 2018 e 2019 sono stato convocato ai raduni della nazionale, dove nel 2018 a causa di un infortunio ho saltato l’europeo di Correggio, nel 2019 sono stato convocato per i raduni di preparazione del mondiale under 19 a Barcellona. L’ anno scorso ho avuto l’opportunità di tornare a Sarzana e rindossare la maglia della società che mi ha cresciuto, ho avuto l’ opportunità di fare il campionato di serie A2 con mister Giovanni Berretta e di allenarmi con la prima squadra e grazie al mister Alessandro Bertolucci che mi ha dato fiducia ho esordito  in Eurolega contro i tedeschi dell’ Herringen.  Finalmente quest’ anno sono un giocatore definitivamente dell’Hockey Sarzana e voglio ringraziare il presidente Maurizio Corona che mi ha rivoluto a vestire la maglia rossonera, sono molto contento e non vedo l’ ora di riniziare, spero di non deludere nessuno e di meritarmi questo ritorno a casa.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.