Galatasaray su Murillo, Torino su Ramirez

69

Una Sampdoria infarcita di giovani e riserve stende i bianconeri semiprofessionisti del Derthona per 3-0 a Tortona, e spera che sia di auspicio per l’esordio in campionato con ben più tosti bianconeri piemontesi.

Nonostante il ricco risultato e la differenza di valori tra le due compagini, livellate dalla naturale mancanza di forma dei giocatori della Samp e dalle tante assenze nelle sue file, la squadra di Ranieri ha dovuto lavorare a lungo per sbloccare il risultato.

Solo al 63’ i blucerchiati sono riusciti a sbloccarla col partente Gaston Ramirez, abilissimo a indirizzare delicatamente con la testa nell’angolino un cross di Verre. Poco dopo, al 70’, Leris con una botta da fuori ha colto impreparato il portiere avversario, mentre al 87’ Bonazzoli, entrato al 60’, l’ha chiusa con un calcio di rigore.

Sull’uruguagio che ha aperto i giochi Ferrero ha dichiarato a fine partita che «di gratis non c’è niente, vedremo», lasciando sottendere che non intende scendere dai 5 milioni chiesti per l’ingaggio del giocatore, che aveva chiesto di essere liberato a 0 per andare dai Sauditi dell’Al-Shabaab. Questi gli hanno offerto un triennale a 3,5 milioni a stagione. Potrebbero a sorpresa dover temere la concorrenza del Torino di Giampaolo, che sarebbe tornato sul trequartista e sarebbe disposto a offrirgli 2 milioni all’anno, un contratto simile a quello di Linetty e probabilmente sufficiente a farlo restare in Italia, comunque più alto del milione e duecentomila messo sul tavolo da Corte Lambruschini.

Si smuove qualcosa anche sull’altro caso spinoso per la Samp: ai pretendenti di Jason Murillo si è aggiunto il Galatasaray, della cui rosa la Samp aveva sondato Belhanda e Feghouli. Il principale interessato però resta il Celta Vigo, che ha appena piazzato una buona cessione: Pione Sisto al ​Midtjylland per 3 milioni. Forse con queste nuove risorse potrà piazzare l’affondo per il terzino colombiano.

Federico Burlando

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.