L’Inter non riscatta Pinamonti

69

Un fulmine nella bonaccia: l’Inter non intende riscattare Andrea Pinamonti per questa stagione, e di fatto limita fortemente la giá scarsa libertá di movimento del Genoa sul mercato.

I nerazzurri hanno fatto sapere che intendono ancora riscattare il giocatore, ma non in questa sessione estiva, come concordato, bensì nella prossima. Nel frattempo lascia Preziosi libero di cederlo a terzi, qualora ne abbia possibilitá e volontá.

L’imprenditore irpino aveva acquisito lo scorso anno il rampante centravanti per 18 milioni, con un gentleman agreement con il club milanese. Operando tale operazione Preziosi dava respiro ai bilanci nerazzurri per l’anno a venire e si impegnava a far crescere il giocatore; ció é effettivamente avvenuto,  tramite le 32 partite di campionato disputate, non molto proficue per il Grifone, essendo valse appena 5 gol; in cambio del favore i meneghini si impegnavano a riscattarlo in questa sessione di calciomercato per 21 milioni, praticamente con un bonus per il disturbo e la crescita di 3 milioni.

Il cambio di strategia dei nerazzurri mette in grave difficoltá e imbarazzo Preziosi, si dice sia profondamente amareggiato per quanto accaduto, anche perché l’attaccante prende 1,8 milioni netti di stipendio, un ingaggio pesantissimo per le casse rossoblù.

Ora per Faggiano é ancora più importante operare con parsimonia e guardare a prestiti e parametri zero: Bonaventura si é accasato alla Fiorentina, ma il Genoa resta in corsa per Borja Valero e Borini. Ranocchia in uscita dall’Inter potrebbe essere una parziale compensazione per lo sgarbo.

Per Pavoletti, il Cagliari sembra intenzionato ad alzare un muro come rivalsa per essere intervenuti su Czyborra, il terzino sinistro 21nne dell’Atalanta che sembrava in procinto di raggiungere i Sardi in prestito.
Federico Burlando
Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.