Sciorba verso le attività autunnali

389

My Sport e la piscina di Sciorba attingono ai propri valori e alle caratteristiche di sportivi che combattono e non mollano mai. Tre mesi fermi prima della ripartenza con spazi e frequenze contingentate mettono in grande difficoltà.

“Abbiamo fatto una scelta di qualità cercando di rispettare protocolli di sicurezza, rassicurando l’utenza e osservando regole e prescrizioni come autocertificazioni, misura della temperatura e rispetto delle distanze – spiega Luca Carlassare, direttore di My Sport – Le persone ci hanno premiate, sono tornate quasi nella loro totalità”.

Massimo impegno per garantire osservanza delle regole. “Noi pensiamo che la piscina sia ambiente più salutare e sicuro, abbiamo fatto formazione con il personale e contingentato spazi negli spogliatoi, palestre e corsie nella parte estiva”.

Sciorba verso autunno e inverno. “Siamo pronti ai blocchi di partenza per la ripartenza dei servizi per le Scuole – prosegue Carlassare – Ci aspettiamo un ritorno della fascia dei bambini e dei giovani, speriamo di riavvicinarci ai numeri che hanno contraddistinto l’affluenza giornaliera”. Al via la campagna sport/prevenzione/salute. “Noi pensiamo che sport e movimento siano farmaco e vitamina per rinforzare difese immunitarie. La piscina è ambiente salutare e la salute è il bene più importante”.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.