Mesi con tante attività per Ginnastica Riviera dei Fiori

Per la Asd Ginnastica Riviera dei Fiori inizia un breve periodo di vacanza dopo un’impensabile stagione agonistica iniziata con un ottimo riscontro di presenze nelle palestre e una buona partecipazione alle gare della prima parte del calendario Federale interrotta dall’improvvisa emergenza sanitaria che ha vanificato buona parte del lavoro svolto.

Il gruppo dirigenziale e tecnico della Società non si è fatto prendere dall’apatia e dallo sconforto, iniziando da subito gli allenamenti on line con i propri giovani ginnasti che hanno risposto con buone percentuali e attivamente alle nostre proposte.

In una seconda fase si è passati ad attuare i protocolli della regione Liguria/ FederGinnastica ripartendo con gli allenamenti nelle palestre che le Amministrazioni hanno reso disponibili e utilizzando alcuni parchi e giardini adatti alle nostre esigenze. Certo le difficoltà non sono mancate, ed anche i costi per pulire e sanificare gli spazi e rendere sicure le attività sono stati alti, ma tutto è andato nel migliore dei modi.

Grazie alla passione, al ‘cuore’ e l’indubbia capacità organizzativa e tecnica dello staff societario, sono state molte le cose proposte in questi ultimi mesi. Tutti i corsi base sono stati riaperti (Riva Ligure, Arma, Taggia, Sanremo) e le sezioni agonistiche di ginnastica Ritmica, Artistica e Trampolino si sono potute allenare quasi con regolarità.

Due ginnaste della ritmica , l’allieva Eleonora Oggero a Terranuova Bracciolini (AR) e la junior Giulia Carrera a Piancavallo (TN) sono state selezionate per partecipare ai Gymcampus Nazionale FGI al quale sono state ammesse 28 ginnaste di tutta Italia. Per il Trampolino, mentre la junior Sima Papone continua ad alternare gli allenamenti tra Montecarlo e Sanremo, le Allieve Alessia Saccoccia , Camilla Guastamacchia e Marisol Ascari, hanno partecipato ad un collegiale ad Ormea con i tecnici della Milano 2000 ‘capitanati’ da Gigi Meda..
La Società, per il terzo anno consecutivo, ha proposto e messo in atto il progetto del Coni Nazionale denominato Educamp, al quale in tre settimane hanno partecipato 178 giovani tra i 5/14 anni in un centro estivo sportivo multidisciplinare che, grazie alle sinergie messe in atto tra Coni, Comune di Taggia, Riviera dei Fiori, Olimpia Basket e Taggia Calcio, oltre alla collaborazione di altre Associazioni , hanno riscosso un grande successo con prenotazioni che hanno superato i numeri max disponibili per le tre settimane.
Questi giorni di vacanza verranno ‘utilizzati’ per discutere e programmare i vari aspetti tecnici /organizzativi/burocratici.

Lo staff tecnico di questa stagione verrà riconfermato e le attività agonistiche riprenderanno da lunedì 24 agosto, mentre i corsi per avvicinarsi alle entusiasmanti variegate attività proposte nell’ambito della Federazione Ginnastica D’ Italia alla quale si  affiliera’ per il 34essimo anno verranno riproposti dal 14 settembre.

La speranza è che il Governo metta in atto tutte le strategie per rendere disponibili gli spazi all’interno degli edifici scolastici , realizzando che le palestre , come dicono tutti i dizionari della lingua italiana, sono nate per fare attività fisica/sportiva e non tutt’altro come spesso, inspiegabilmente, accade in questo nostro paese.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.