Per la panchina Vincenzo Italiano in pole position

174

Il Chievo Verona ha affondato lo Spezia all’andata dei playoff per la promozione al Bentegodi, blietzkrieg per il 2-0 in appena 9 minuti e poi una solida resistenza a difesa del duplice vantaggio.

Improbabile che gli aquilotti riescano a riscattarsi nella gara di ritorno. La sfortuna prova non depone a prova di Vincenzo Italiano e non incoraggia i tifosi genoani a credere nelle abilità di cui invece ha saputo far gran sfoggio nel corso della stagione in riva al Golfo dei Poeti, ma lo avvicina alla panchina di Marassi.

Italiano allena da pochi anni ma ha già un eccellente curriculum, forte di una promozione dalla C1 alla B col Trapani l’anno scorso e il terzo posto in Serie B di quest’anno con i bianconeri di Volpi, miglior risultato nella storia della società se si esclude il glorioso “Scudetto dei pompieri”.

La sconfitta potrebbe significare chiusura “anticipata” (ad agosto!) della stagione in corso rispetto alle previsioni, e ciò gli dischiuderebbe definitivamente le porte del Ferraris e di Pegli.

Faggiano si è insediato ufficialmente al Genoa solo oggi e l’incertezza sull’allenatore che intende mettere a contratto ha segnato un rallentamento delle operazioni di mercato. Il Secolo XIX comunque spinge ulteriormente sulla pista Giovinco. Il 33nne sarebbe ben felice di rientrare in Italia sotto le insegne del Grifone, ma davanti al nuovo DS e all’ex stellina di Juventus e Parma c’è un grande lavoro di trattative sullo stipendio, che attualmente ammonta a 10 milioni di €.

Federico Burlando

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.