La Samp riparte ancora dal Capitano e sogna Belhanda

Ranieri in conferenza stampa non ha risolto le poche riserve sul suo immediato futuro, che comunque dovrebbe essere ancora tinto di blucerchiato.

Ha infatti parlato con la sicurezza di chi dovrebbe essere il tecnico della prossima stagione, quando ha indicato in Fabio Quagliarella l’uomo da cui ripartire la stagione ventura. L’ha definito al termine del match col Brescia «un pericolo costante per gli avversari e il nostro punto di riferimento per il futuro»

Comincia nel frattempo a muoversi il mercato delle panchine: il grande ex della Samp Giampaolo, forse orami pentito di essersene allontanato per accettare la corte del Diavolo, dovrebbe approdare al Torino, sarebbe pronto un biennale per lui.

La mancanza di approcci analoghi da parte di Corte Lambruschini è un ulteriore indizio della comune volontà di allenatore e società a continuare il percorso avviato con l’esonero di Di Francesco, per qui è quasi ufficiale lo sbarco a Cagliari.

Con le spalle coperte dalla sicurezza di una sapiente guida tecnica, è lecito sognare qualche colpo. Il nome sui taccuini secondo Sampnews24 è il trequartista e ala destra del Galatasaray Younès Belhanda, trentenne franco-marocchino specialista del dribbling e dell’assist.

A inizio decennio al Montpellier era un baby prodigio, poi ha preferito uscire dai radar inseguendo la pecunia firmando prima per la Dinamo Kiev e poi per il Galata, intervallando le due lunghe esperienze ai confini dell’Europa con due belle parentesi, allo Schalke e al Nizza.

Giostrare sotto la Lanterna potrebbe essere l’ultima possibilità per affermarsi nel calcio che conta, e infatti non ha voluto rinnovare col club turco, con cui sarà in scadenza nel giugno 2021. Il costo del suo cartellino è stimato sui 5 milioni di €.

Federico Burlando

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.