Juric: “Faremo la nostra partita”. Arbitra Irrati

23

Tutto in 90 più recupero, gli ultimi minuti della stagione, i più roventi. Il rapito susseguirsi di partite decisive ha portato il Grifone a inebriarsi e a frastornarsi, volteggiando da emozionanti vittorie a rovinose sconfitte. All’ennesima sofferta prova finale per evitare la retrocessione dell’era Preziosi i ragazzi di Nicola ci arrivano con la cinquina di Modena sul groppo, ma è nei momenti più disperati che il Mister ha saputo trarre da loro il meglio.

Pandev-Pinamonti dovrebbe essere nuovamente la coppia titolare, Sanabria in recupero ma arruolabile come carta dalla panchina. Sulla linea mediana Behrami è in ballottaggio con Jagiello, mentre paiono certi del posto Schöne e Lerager; su una fascia sicuramente giostrerà capitan Criscito, nell’altra Biraschi è favorito su Ankersen. Nel tridente difensivo, Goldaniga, Romero e Zapata sono insediati da Masiello, al momento prima riserva. Indisponibile Soumaoro, convocati a sorpresa Sturaro e, soprattutto, Radovanovic, fuori dai giochi da molto prima del Covid.

Per match come questo contano molto le motivazioni, ma da Verona hanno voluto sottolineare che non ci saranno favoritismi da parte delle tante facce amiche, Ivan Juric è stato molto chiaro in conferenza stampa: «Siamo uomini di calcio, andremo a fare la partita come si deve: il resto mi dà un enorme fastidio. Chiaro, ci sono dei legami, Veloso è sposato con la figlia del loro presidente, io ci sono stato 9 anni, ma non c’è nessun rancore, ce la giocheremo e quel che succede, succede»

Gli ex rossoblù dovrebbero giocare tutti, oltre a Veloso anche Lazovic e Gunter; attenzione all’attacco, dove Pazzini sarà all’ultima partita con l’Hellas, ci terrà a fare bene e a colpire contro i suoi rivali dei tempi di Genova.

Arbitro sarà l’internazionale Irrati. I veneti sono la squadra che ha giudicato più spesso in carriera, mentre il Genoa ha un bilancio sia generale che stagionale favorevole con lui: nella serie A 2019-20 ha diretto l’esordio di Nicola, la vittoria col Sassuolo all’andata per 2-1, e il ritorno col Brescia, in cui ha concesso i due rigori che portarono al pareggio per 2-2.

Federico Burlando

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.