Gamarino, troppi intoppi a Misano. “Pronti per rifarci a Imola”

Per Christian Gamarino, i terzo round del National Trophy 1000 volge al termine non nei modi desiderati. Il duro lavoro durante tutto il fine settimana finalizzato a
trovare il miglior setting è stato vanificato da un inconveniente tecnico
intercorso nel quarto giro di gara che ha messo la parola fine ai sogni di
gloria al Marco Simoncelli Word Circuit.

Il weekend è stato difficile da ogni punto di vista, dalla ricerca del miglior assetto al grande caldo passando per una bomba d acqua che ha limitato notevolmente il lavoro
sulla BMW S1000RR del team Nb Racing. Il sedicesimo posto finale che non rispecchia il vero valore del binomio team-pilota. Imola non è poi così lontana e saranno due gare alla riscossa per tornare a lottare ai vertici della classifica.

Christian Gamarino “Abbiamo avuto diversi intoppi nella ricerca
dell assetto ideale per la moto, in gara sembrava che avessi trovato il
giusto compresso ma un inconveniente tecnico mi ha costretto ad arrivare
lungo alla quercia e riprendere la corsa in fondo a l gruppo. Un vero
peccato perché dopo le difficoltà giravamo forte ed eravamo pronti alla
battaglia Siamo già pronti per rifarci e tornare ai vertici della classifica
più motivati che mai. Ringrazio il team che ha lavorato duramente e tutti
gli sponsor che anche in queste situazioni non mancano d i farmi sentire il
loro sostegno. Ci vediamo ad Imola!”

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.