Dal Coni Liguria 68 contributi da 1000 euro per le società sportive. Ecco come far domanda

426

Il C.O.N.I. in relazione della situazione straordinaria, venutasi a creare a seguito della pandemia COVID-19, si propone di sostenere con una assegnazione straordinaria di contributi le associazioni sportive dilettantistiche e le società sportive dilettantistiche  affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali , alle Discipline Associate  ed agli Enti di Promozione Sportiva.

“Il CONI Liguria terrà conto solo delle domande ricevute direttamente, e sottoscritte, da parte dei C.R. delle FSN/DSA/EPS – commenta Antonio Micillo, presidente Coni Liguria – E’ un piccolo contributo dell’importo di €.1000,00 e che potrà essere erogato, oggettivamente, solo a poche Società ma è quanto possibile fare, tenuto conto che la disponibilità del patrimonio del CR CONI Liguria ammonta ad €. 68.000,00 e che viene destinato quindi direttamente alle Società in questo particolare momento di difficoltà per tutti”.

Ecco la domanda di ammissione al contributo

Ecco il regolamento

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.