Coronavirus, Vele d’Epoca di Imperia rimandate al 2021

35

Le Vele d’Epoca di Imperia torneranno nel 2021. La decisione di annullare l’edizione di quest’anno, assunta di concerto tra Amministrazione Comunale, Assonautica Imperia e Camera di Commercio Riviere di Liguria, nasce dalle difficoltà organizzative legate all’emergenza sanitaria in corso. In particolare, gli equipaggi delle barche internazionali, che rappresentano più del 50% delle imbarcazioni presenti alla manifestazione, hanno congelato le iscrizioni a tutte le più prestigiose regate nel Mediterraneo per l’incertezza legata agli spostamenti.

Sono già state fissate le date per l’anno prossimo: le Vele d’Epoca 2021 si svolgeranno da 2 al 5 settembre, la settimana precedente alla Monaco Classic Week. Verrà infatti riproposto il Trofeo Riviera, che vede gli antichi legni concorrere nel viaggio tra Imperia e il Principato.
Settembre 2020 non sarà comunque privo di eventi velici a Imperia. Assonautica, grazie alla collaborazione con Yacht Club Imperia e Lega Navale Imperia, sarà attiva a inizio mese in occasione del campionato italiano classe Dragone e 5.5 S I, classi che festeggiano il sessantesimo anniversario delle Olimpiadi di Roma.

“C’è grande rammarico, ma non potevamo fare altrimenti. Gli eventi a livello globale ci costringono a dire arrivederci al 2021, come sta avvenendo per tante altre regate importanti”, commenta il Presidente di Assonautica, Enrico Meini. “Vele d’Epoca è una manifestazione che richiede mesi di lavoro per studiare ogni dettaglio, sia a mare che a terra. L’incertezza che c’è ancora oggi, a tre mesi dall’inaugurazione prevista, non consente la necessaria programmazione. Il dato positivo è il rapporto di collaborazione sempre più consolidato con lo Yacht Club di Monaco e il lavoro di coordinamento che è stato fatto in vista del 2021”.

“Anche in questi mesi di emergenza, la parte organizzativa, insieme ad Assonautica, è andata avanti, perché la nostra volontà era di riuscire a confermare la manifestazione. Purtroppo questa pandemia, che ha stravolto le nostre vite, ci costringe a prendere una decisione diversa. Il Sindaco ci invita sempre a vedere gli aspetti positivi anche nei momenti di massima difficoltà. Sperando che questo virus diventi presto un lontano ricordo, abbiamo davanti a noi 15 mesi per organizzare un’edizione 2021 di assoluto livello. Per quest’anno cercheremo di organizzare degli eventi, con i limiti che tutti conosciamo, che permettano di allungare la stagione”, commenta l’assessore alle Manifestazioni, Simone Vassallo.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.