Dragon Middle May Cup: un week end intenso

8

Si è conclusa al fotofinish dell’ultima delle 12 prove in programma la DRAGON MIDDLE
MAY CUP, un’altra regata virtuale che la classe Dragone ha organizzato in attesa della ripresa delle attività agonistiche reali. Infatti erano almeno cinque gli equipaggi presentatisi all’ultimo week end di regate del 16-17 maggio 2020 con le carte in regola per ambire al primato, divisi tra di loro da una manciata di punti. L’ha spuntata l’olandese Sebastian Hopf, armatore di NED 360, che ha terminato a pari punti con il meneghino Federico Salmoiraghi, salendo però sul gradino più alto grazie ai migliori parziali. Al terzo e quarto posto ancora una coppia a pari punti, il veterano Flavio “Plinio” Fedriani e un altro scatenato Salmoiraghi, Filippo, che si è dovuto quindi accontentare della medaglia di legno, strappata per soli due punti all’esperto Roberto Benedetti.

Non sono bastate per scalare la parte alta della classifica le buone prestazioni di giornata, frutto di faticosi allenamenti durante la settimana, a Roberto Goinavi e Umberto Zocca. Grande finale anche per Gianni Fabro, che si prenota agguerrito per i prossimi eventi. Attardati per problemi tecnici (leggi caduta della connessione) Andrea Quaranta e Ottavio Cimarosti non hanno potuto confermare le solite ottime prestazioni.

Ancora una volta tutti contenti, tra intensi sfottò e grande agonismo, e tanta voglia di nuove sfide, per le conferme e per le rivincite: la segreteria di classe sta quindi pensando di mettersi nuovamente al lavoro.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.