Giulio Ivaldi: “Sostenere le società che gestiscono impianti”

Giulio Ivaldi
Giulio Ivaldi

Ecco, alla vigilia della ripartenza delle attività sportive, il pensiero di Giulio Ivaldi, presidente LND Liguria.

“Siamo in attesa che gli organi preposti diano indicazioni su modi e tempi per la ripresa. Noi siamo ancora in stand by per l’attività professionistica e dei dilettanti. Stiamo attendendo il 4 maggio per l’avvio della fase 2 e, immediatamente dopo, ci sarà Consiglio di Lega Dilettanti. Bisogna sostenere le società che gestiscono gli impianti sportivi, perché attraverso loro possiamo aiutare tutte le società. Dobbiamo trovare il modo per aiutarle dal punto di vista del contenimento dei costi (utenze…) e della gestione straordinaria dell’impiantistica per far fronte alle spese richieste dai nuovi protocolli di sicurezza”.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.