Collaboratori sportivi, è beffa?

962

Oggi, in prima pagina, il Corriere dello Sport parla di “beffa per i lavoratori dello sport”. Nell’articolo pubblicato all’interno del quotidiano, a firma dell’esperto Marcel Vulpis, si fa riferimento al bonus di 600 euro previsto dal decreto “Cura Italia” per questa categoria per ciò che riguarda i mancati guadagni del mese di marzo. Tutto questo, come già sta avvenendo per lavoratori Inps o di altre casse previdenziali.

Secondo il Corriere dello Sport, questo provvedimento è limitato soltanto a chi non supera il tetto dei 10 mila euro annui. Eppure  i collaboratori sportivi presenti in seconda (10-23.000) e terza categoria (più di 23.000 euro) sono ben rappresentati. Nell’articolo si parla anche di un’attività di pressione esercitata dagli EPS per estendere il provvedimento alle altre due fasce: un impegno che, secondo Vulpis, in ministro vorrebbe prendersi ma non prima del mese di maggio.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.