Quagliarella rovescia il Verona

21

La Samp si aggrappa a Quagliarella che grazie alla sua doppietta risolleva gli uomini di Ranieri dopo una prima frazione disarmante, con i veneti che giocano a memoria , sono padroni del campo e legittimano la loro superiorità con la rete di Zaccagni in compartecipazione con Audero, decisivo in precedenza su Di Carmine e soprattutto su una conclusione da fuori di Amrabat, il migliore dei suoi.
Una prima frazione in cui i padroni di casa hanno impegnato Silvestri solo con una girata di Gabbiadini, soffrendo il giro palla dei veneti, guidati dalla panchina dal vocione di Juric, che rimbombava nel catino vuoto del Ferraris.

La manovra degli ospiti , con un giro palla ed un pressing costante , inibisce una timida Samp , dove a centrocampo Ekdal ed un lentissimo Vieira non riescono ad innescare le punte , con De Paoli troppo timido e Jankto pasticcione ed un Gabbiadini in versione fantasma .

Ben altra musica nella ripresa , con i blucerchiati che prendono possesso della metà campo scaligera , con il Verona che ha il demerito di limitarsi al controllo ed al compitino . Tonelli e Yoshida ( buono l’esordio del giapponese ) non concedono opportunità ai gialloblu, entrano Linetty e Bonazzoli per gli insufficienti Vieira e Gabbuadini, lievitano le prestazioni di Jankto e soprattutto di De Paoli che chiude un triangolo “lungo ” con Quagliarella, con il capitano che infila di giustezza con un destro raffinato in corsa che si infila alle spalle di Silvestri, decisivo in precedenza sui tentativi dei vari Jankto, De Paoli e Tonelli .

Ed a cinque minuti dal termine arriva l’episodio decisivo , con Valeri che richiamato dal Banti al Var rileva una gomitata di Dawidowicz ai danni di Ekdal, con il capitano che dal dischetto e’ implacabile scaricando tutta la sua rabbia in fondo al sacco , per una rete di fondamentale importanza, che permette al Doria di scavalcare Genoa e Lecce, issandosi a quota 26, un gradino sopra i cugini ed i salentini.

Marco Ferrera

Pagelle. Audero 6 – Bere 5,5 Tonelli 6 Yoshida 6,5 Augello 6 – De Paoli 6 Vieira 5 ( Linetty 6) Ekdal 6 Jankto 6- Gabbiadini 5 ( Bonazzoli 6) Quagliarella 8 (Thorsby n.c)

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.