Atletica Arcobaleno Savona: week end di fatiche e medaglie

21

Aggiornamenti riferiti ai risultati ottenuti dai portacolori dell’Atletica Arcobaleno Savona nel recente weekend. A Caniparola (in quel di Sarzana) 2° prova regionale del Campionato di Società di cross, valida anche per l’assegnazione dei titoli regionali.

A livello club si evidenzia il successo dell’Arcobaleno nella classifica combinata maschile, grazie in primis alla affermazione della squadra assoluta nel cross 10 km (3° posto per Samuele Angelici, 7° per Maurizio Fiorini ed 8° per Vincenzo Stola), impostasi anche nella classifica di categoria.

Rimanendo in ambito maschile segnaliamo l’affermazione di Samir Benaddi nel cross corto con il buon 4° posto di Nicolò Basso

Tra gli Juniores spicca l’argento di Hamza Soummaade, con Nicolò Ogliaro 8° e Kevin Leo Donati 9°.

Infine nella categoria allievi riportiamo il 9° posto di Stefano Girotti ed il 13° di Mattia Basso.

Nuova grande prova delle Allieve: Marina Marchi conquista un ottimo bronzo, Aurora Tagliafico si classifica al 5° posto, mentre Giada Bongiovanni e Chiara Memme sono rispettivamente 6° e 7°.

Affermazione e titolo regionale di squadra per le ragazze!

Michela Caviglia chiude in seconda posizione la gara del cross corto (su 3 km).

Tra le assolute 5° posizione per Chiara Meliga e rientro alle gare per una combattiva Veronica Mordeglia che termina la prova in 8° posizione.

A Torino gara riservata ai lanci lunghi. Denis Canepa trova la spallata giusta e dominando la gara porta il suo season best a metri 67,53, misura significativa, tra le migliori in italia sino ad ora.

Ancona campionati Italiani Indoor Assoluti. In pista Stefania Biscuola, pronta a difendere con i denti la medaglia di bronzo conquistata lo scorso anno nella analoga occasione. Purtroppo nel frattempo sono cambiate forse troppe situazioni (specie lavorative e di logistica) e nonostante l’applicazione sia sempre la stessa le condizioni di forma in questo momento ne risentono.

Stefania prova a tenere il ritmo delle migliori nei primi due dei 4 giri in programma. Ma le sensazioni non sono quelle dei giorni migliori e, a poco meno di 100 metri dal termine della gara, preferisce abbandonare.

Attendiamo la nostra campionessa per le gare all’aperto, confidando che con il carattere di sempre riuscirà a riprendere al meglio.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.